Giochi Europei Baku 2015, badminton: ottimo debutto per Maddaloni e il doppio, Cicognini ko

maddaloni-e1475481402908.png

La prima giornata del badminton nella storia dei Giochi Europei si apre col successo piuttosto nitido conseguito da Rosario Maddaloni nel gruppo B del singolare maschile: il campano s’afferma per 21-3, 21-10 in appena 17′ sul maltese Samuel Cali e tornerà in campo domani mattina contro l’israeliano Misha Zilberman, testa di serie numero 2 del seeding.

L’atleta delle Fiamme Azzurre e il collega Giovanni Greco debuttano poi nel doppio rispettando il pronostico contro i lituani Povilas Bartusis/Alan Plavin: 21-17, 21-16 il punteggio in favore del duo azzurro che domani affronterà la terza testa di serie del tabellone, ovvero i tedeschi Raphael Beck/Andreas Heinz (n° 35 al mondo), per la seconda sfida del gruppo C.

Infine, nella sfida più insidiosa del proprio raggruppamento Jeanine Cicognini, settima testa di serie, cede alla ceca Kristina Gavnholt, n° 96 del ranking BWF: 21-10, 21-6 il punteggio con cui s’arrende l’italo-svizzera, che domani cercherà il riscatto contro la slovacca Jana Ciznarova.

Per ciascuno dei gironi, i primi due si qualificano alla fase ad eliminazione diretta, dunque dopo la prima partita non ci sono ovviamente verdetti definitivi.

foto: Badminton Europe

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

 

Lascia un commento

Top