Ginnastica, Olimpiadi Europee – Tea Ugrin, goditi la tua prima Finale! Debutto con le big

Tea-Ugrin-Grand-Prix.jpg

Tea Ugrin è pronta per giocarsi la prima Finale Internazionale da senior della sua giovanissima carriera. La triestina festeggia così i 17 anni compiuti solo sei giorni fa e dalle 14.30 di oggi pomeriggio (diretta tv su SkySport3 e diretta scritta su OA) disputerà l’atto conclusivo del concorso generale individuale ai Giochi Olimpici Europei.

A Baku l’allieva di Diego Pecar ha ufficialmente debuttato con il body della categoria che conta, già vestito tre mesi fa al Trofeo di Jesolo per la prima volta. Dopo un 2014 davvero difficile per problemi fisici e culminato con un’operazione chirurgica (limatura di un osteofita all’astragalo), la Campionessa Italiana Assoluta 2013 proverà a sfruttare questa occasione per mettersi in mostra.

Il suo nome è già abbastanza conosciuto internazionale vista l’eccellente carriera da juniores, in cui spiccano l’argento con la squadra agli Europei di Bruxelles 2012 e il quarto posto alla trave nella stessa occasione (fu anche decima nella qualifica dell’all-around che poi incoronò Enus Mariani). L’anno successivo realizzò poi un numero di assoluto spessore agli Italiani, conquistando il titolo da under 16 (la prima a riuscirci dopo l’era Ferrari) e il bronzo sugli staggi agli EYOF.

 

Tea entra in Finale con il quinto punteggio del turno di qualificazione. L’obiettivo, oltre a ben figurare in generale, può essere quello di conservare questa posizione anche al termine di questa lunga giornata. Aliya Mustafina ha già l’oro al collo, Giulia Steingruber punta all’argento, per il bronzo parte bene la tedesca Sophie Scheder ma se dovesse sbagliare allora si aprirebbero le porte anche per altre atlete tra cui la nostra azzurra. Perfezionabili gli esercizi ammirati tra domenica e lunedì, l’importante sarà eseguirli ancora al meglio delle sue possibilità.

Partirà al volteggio insieme a una ex Campionessa del Mondo e Campionessa Olimpica (Aliya Mustafina), con la Campionessa d’Europa (Giulia Steingruber), con un’altra big internazionale (Sophie Scheder). Già il cuore batterà a mille…

 

Al maschile sarà impegnato Tommaso De Vecchis in una Finale di altissimo spessore tecnico in cui Oleg Verniaiev parte come superfavorito.

 

Articoli correlati:

Olimpiadi Europee – Finale All-Around: Aliya Mustafina punta all’oro da leggenda, Steingruber per la sfida

Olimpiadi Europee – Tea Ugrin, goditi la tua prima Finale! Insieme alle big per provarci

Olimpiadi Europee – Finale All-Around: tutti gli ordini di rotazione

Olimpiadi Europee – Tutto il programma, orari, tv e diretta scritta di giovedì 18 giugno

Lascia un commento

Top