Gigi Riva, 50 anni con la maglia azzurra

Riva-3.jpg

Simbolo di una regione intera ancora in festa per lo straordinario successo della Dinamo Sassari a Reggio Emilia, Gigi Riva festeggia oggi i 50 anni dal suo debutto con la nazionale italiana. Quello che Gianni Brera soprannominò in seguito Rombo di Tuono “perché quando calciava di sinistro sembrava arrivasse il temporale”, esordì in maglia azzurra il 27 giugno del 1965, in un’amichevole disputata a Budapest tra Ungheria e Italia finita 2-1 per i magiari.

Considerato da molti il più grande attaccante italiano del dopoguerra, Riva è ancora oggi il giocatore più prolifico in maglia azzurra con trentacinque gol in quarantadue partite. Vincitore dell’Europeo del ’68 e grande protagonista della partita del secolo Italia-Germania 4-3 disputatasi due anni dopo all’Azteca, il cagliaritano in nazionale subì inoltre due gravissimi infortuni che ne limitarono la carriera ma che non intaccarono la sua leggenda.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top