FOTO – Ginnastica, Vanessa Ferrari diventa…stilista. Nasce la linea di body della Campionessa del Mondo

Vanessa-Ferrari-Novara-Cup-2.jpg

Vanessa Ferrari si è divertita a fare da stilista nell’ultimo periodo e oggi ha ufficialmente presentato al pubblico la nuova collezione di body creata sui suoi disegni.

La Campionessa del Mondo 2006, la ginnasta italiana più forte di tutti i tempi e che ha contribuito in maniera importante a diffondere questo sport nel nostro Paese, ha prestato il suo estro creativo all’azienda Gli Elfi dalle cui mani sono poi stati prodotti i leotard.

SuperVany si aggiunge così alla lunga lista di grandissime della ginnastica che hanno prestato le proprie mani, esperienza e fantasia alla creazione di body (clicca qui per saperne di più).

 

Il marchio di fabbrica della bresciana è la ben nota Farfalla. Bagno di folla per lei alla Fiera di Pesaro dove si sta svolgendo “Ginnastica in Festa”, il consueto Festival durante il quale si disputano tutte le gare di G.p.T, la vera base dell’intero movimento ginnico italiano.

L’occasione è stata utile anche per promuovere ulteriormente il libro “Effetto Farfalla“, edito da Mondadori e nelle librerie già da un paio di mesi.

Vanessa è tornata da una vacanza rigenerante al mare e si appresta ai lunghi preparativi in vista della seconda parte di stagione che culminerà con i Mondiali di Glasgow (23 ottobre – 1° novembre) dove verranno assegnati i primi pass per le Olimpiadi di Rio 2016. Proprio la gara a cinque cerchi sarà l’ultima grande uscita dell’azzurra, alla caccia della tanto agognata e meritata medaglia olimpica, l’unico alloro che manca a una bacheca davvero infinita.

 

Nella FOTO (scatto di Sergio Olivieri) Vanessa con alcune ragazze pronte per la sfilata. I modelli dovrebbero ricordarvi qualcosa…

ferrari e modelle body

 

 

Questo è il marchio della nuova linea:

farfalla ferrari

Questi, invece, sono alcune bozze dei disegni di Vanessa (postati da lui su Facebook).

bozzetto ferrari 4

bozzetto ferrari 3

bozzetto ferrari 2

bozzetto ferrari 1

Tag

Lascia un commento

Top