F1, GP Canada, DIRETTA LIVE gara: Hamilton altro trionfo, Ferrari fuori dal podio!

Raikkonen-Ferrari-Mtc3-FOTOCATTAGNI.jpg

Le qualifiche del GP del Canada, settimo appuntamento del Mondiale 2015 di F1, hanno confermato la splendida forma di Lewis Hamilton, alla sesta pole stagionale, e l’impressione che l’Inglese, non appena riesce a recuperare la giusta concentrazione, sia irresistibile. Ne sono una prova i due giorni di Montreal con il britannico impreciso e suscettibile a diversi errori nelle libere. Tuttavia, quando è venuto il momento di fare la differenza, Lewis ha risposto presente. Ne ha fatto nuovamente le spese Nico Rosberg, poco soddisfatto della sua prestazione e la Ferrari di Kimi Raikkonen. Per il finlandese, però, c’è la convinzione di poter fare una bella gara, per l’ottima simulazione di gara mostrata nel venerdì. In questo senso, le alte temperature previste potrebbero essere una variabile a favore di Maranello. Ciò se lo augura anche Sebastian Vettel, molto sfortunato in qualifica ieri con un problema tecnico che ne ha minato la prestazione nonché penalizzato ulteriormente per un sorpasso irregolare e costretto, pertanto, alla partenza dall’ultima posizione. Una gara di rimonta si prospetta per Seb che dovrà essere abile anche nella gestione degli pneumatici, senza farsi prendere troppo dalla fretta dell’immediato rientro. Sono questi dunque i temi prima del semaforo verde alle ore 20 italiane. Non resta che goderci lo spettacolo. Mettetevi comodi e seguite la nostra Diretta Live del settimo round iridato. Buon divertimento!

GRIGLIA DI PARTENZA

 

Clicca F5 per aggiornare la pagina

 

70/70: Gentili amici di OA ed appassionati di motori, eccovi la top 5: Hamilton, Rosberg, Bottas, Raikkonen e Vettel con delusione in casa Ferrari, soprattutto per il risultato di Kimi mentre bellissima la rimonta di Seb!

70/70: 37esima vittoria per Lewis, quinta in stagione a suggello di un altro dominio. Bottas si prende il podio, il primo della stagione. con Ferrari fuori dal podio.

70/70: Ultimo giro per Hamilton che va alla caccia della quinta doppietta della stagione in casa Mercedes

69:70: Ultimi km per Lewis che conferma anche in Canada uno stato di forma straordinaria e in feeling perfetto sulla W06

68/70: 2.6 secondi tra i due alfieri di Stoccarda con il britannico che gioca con il compagno di squadra.

67/70: 1.:17.6 per Hamilton che conferma di essere in grandissima forma e di gestire la gara al 100%

66/70: Posizioni che sembrano standardizzate con la top5: Hamilton, Rosberg, Bottas, Raikkonen e Vettel

65/70: Si prefigura la prima gara senza podio per la Ferrari!

64/70: Altra buona gara di Kvyat che si conferma davanti in pista a Ricciardo con il russo di nona posizione

63/70: Massa negli scarichi di Maldonado e sorpasso per il brasiliano, salendo in sesta piazza

62/70: Raikkonen a 7 secondi da Bottas ma sembra un’impresa davvero impossibile

61/70: 1.3 ormai da 20 giri a questa parte il gap stabile tra i due Mercedes.

60/70: Vettel in questo momento è il pilota più veloce in pista con 1:17.1 per cercare di prendere Raikkonen

59/70: Mercedes che comunque stanno dominando anche qui. 30 secondi il vantaggio sulla Williams di Bottas sono un altro manifesto di superiorita

59/70: Altro ritiro in casa Mclaren con Button e notte fonda per il team di Woking!

58/70: Seb punta a prendere il compagno di squadra!

57/70: Vettel sorpassa Maldonado e si porta in quinta posizione. Al momento grandissima prestazione del tedesco.

56/70: 10 secondi il distacco di Kimi dal podio di Bottas. Mentre Vettel a 1 secondo da Maldonado

55/70: Nel frattempo prosegue il calvario della Red Bull con Sainz che supera Ricciardo in 12esima posizione

54/70: Hamilton sembra che giochi con il suo compagno di squadra. Non appena Nico si riavvicina subito piazza un giro veloce e lo mette a distanza di sicurezza

53/70: Rosberg a 1 secondo vedendo sempre vicino Hamilton ma non sufficientemente per effettuare un sorpasso

52/70: Vettel in rimonta su Maldonado per la quinta posizione

51/70: Sempre 1.3 secondi tra i due della Mercedes con le prestazioni di Kimi che non consentono più un rientro su Bottas.

50/70: Problemi per Grosjean che per un contatto con la Manor è costretto a rientrare ai box per una foratura

49/70: Arriva lungo Rosberg nel tornantino per forzare il ritmo

48/70: Nel frattempo nessuna penalizzazione dai commissari per Seb visto che comunque ha lasciato lo spazio di manovra ad Hulkemberg.

48/70: Rosberg 1:17.9 che mette sotto pressione Hamilton

47/70: Raikkonen sta guadagnando 1 secondo al giro su Bottas con le gomme supersoft. Mentre arriva un altro ritiro per Fernando Alonso su Mclaren

46/70: Distacco di 1 secondo tra Hamilton e Rosberg con l’inglese che comunque sembra gestire

45/70: Attualmente la ferrari del tedesco è settima

44/70: Contatto tra Hulkemberg e Vettel all’ultima curva e ora si aprirà sicuramente un bel discorso tra i commissari.

43/70: Giro veloce per Kimi in 1:16.9 che ora prova la risalita su Bottas, stando sempre in quarta piazza

42/70: Duello per il settimo posto tra Vettel e Hulkemberg

41/70: Secondo pit-stop per Kimi, montando la gomma a banda rossa,  con un probabile problema alle gomme dopo il testacoda.

40/70: Con la soft, Rosberg sembra andare più forte del suo compagno di squadra.

40/70: Giro veloce per Vettel 1:17.2 che recupera quasi 2 secodi su Hulkemberg mentre in testa meno di 2 secondi il distacco tra le due frecce d’argento

39/70: Giro veloce per Vettel in 1:17.481 con Massa rientra alle spalle del ferrarista dopo il pit-stop. Ottavo posto per il tedesco!

38/70: Problema ai freni per Rosberg con l’invito dai box a preservarli. 2.1 secondi il distacco tra i due Mercedes.

37/70: Vettel che rientra in nona posizione ora

36/70: 1.5 secondi il distacco tra le frecce d’argento. Ulteriore sosta per Vettel, per andare fino in fondo con le gomme a banda gialla

35/70: A metà gara situazione tesa in casa Mercedes con la lotta in famiglia

34/40: 1.1 secondi il distacco tra Lewis e Nico. Grandissima gara di Massa in quinta piazza!

33/70: Rosberg tenta di avvicinarsi ad Hamilton guadagnandoli quasi 1 secondo.

32/70: Nel walzer dei pit-stop le due Mercedes sempre avanti con Rosberg più vicino a Hamilton. Mentre Bottas è distaccato di 18 secondi dalla vetta con Raikkonen a 2 secondi dalla Williams. Vettel ora settimo!

31/70: Entra anche Rosberg con Nico che uscendo dai box si è un po’ avvicinato mentre bel sorpasso di Vettel su Maldonado per la settima posizione

30/70: Entra ai box Hamilton con Rosberg che comanda ora la gara

29/70: Bottas con l’errore di Raikkonen rientra dal pit-stop davanti al finlandese della ferrari in terza piazza

29/70: Miglior giro in assoluto per Rosberg 1:17.970

28/70: Errore di Raikkonen che si è girato al tornantino con gomme fredde

27/70: Entra Raikkonen che è il primo della top3 che rientra e monta la gomma gialla

26/70: Vettel conferma un grande ritmo in caccia della nona posizione

25/70: Prosegue la cavalcata di Hamilton con 4.3 secondi di vantaggio su Rosberg. 10 ora i secondi di distacco da Kimi

24/70: Altro sorpasso per Vettel che supera l’altra Toro Rosso di Sainz e anche la Sauber di Ericsson per la 12esima posizione

23/70: In tutto questo le Mercedes vanno fortissimo e con un passo similare. Hamilton e Rosberg sempre divisi da 3 secondi mentre Raikkonen distante 8 secondi.

22/70: Altro sorpasso di Seb sulla Toro Rosso di Verstappen e 14esima posizione per il tedesco

22/70: Eccezionale la gara di Felipe Massa che è risalito in settima piazza!

21/70: Riesce il sorpasso al tedesco con Alonso che ha gettato il cuore oltre l’ostacolo con una Mclaren inferiore

20/70: Duello che porta ad un errore per Vettel all’ultima curva con lo spagnolo che tira la staccata.

19/70: Si ripropone un altro duello con Alonso che ha un sapore decisamente particolare, visto il destino incrociato tra i due.

19/70: Mercedes che vanno fortissimo con il distacco costante tra Hamilton e Rosberg attorno ai 3.4 secondi mentre Kimi perde ulteriormente a 7.3 secondi.

18/70: Grandissima gara di Massa, sugli scarichi di Kvyat , in lotta per l’ottava posizione

17/70: Vettel recupera e sale in 16esima posizione, alla caccia di Verstappen

17/70: 1:18.051 con Hamilton che vola via e il distacco di Rosberg sale a 3.5 secondi. Sono 7 i secondi ora di ritardo per Raikkonen

16/70: Stesso giro per i due Mercedes con il distacco che per la Ferrari sale a 6.7 sec

15/70: 3.4 secondi il gap di vantaggio per Lewis. Raikkonen a 6.4 dalla vetta

14/70: Continua la rimonta di Massa che svernicia letteralmente Ricciardo, in lotta per la 10ma posizione

14/70: Altro tempone per Hamilton 1:18.331 con Rosberg più lento di 1 decimo questo giro e Kimi 4 decimi.

13/70: Lewis sembra gestire il gap con 3 secondi di vantaggio su Rosberg con Kimi a 2.4 dal tedesco della Mercedes

12/70: Giro veloce per Hamilton in 1:18.2 che allunga con 3 secondi di vantaggio su Rosberg e 5 su Raikkonen

11/70: Giro veloce per Vettel in 1:18.675 a testimonianza dell’ottima velocità della Ferrari

11/70: Situazione che davanti si sta congelando con Lewis che sembra averne di più.

10/70: Vettel in 17esima posizione ora dopo il pit-stop mentre Hamilton ha 2.8 secondi di vantaggio su Rosberg e 4.4 Raikkonen

9/70: Grande sorpasso di Massa su Ericsson per l’11 esima posizione mentre Kimi si mantiene ad 1 secondo da Rosberg

8/70: Si tenta la carta di anticipare gli altri per prevedere un’ eventuale Safety Car

8/70: Pit-stop per Vettel per togliere la sua Ferrari dal traffico con problemi al box e montando la gomma gialla (soft)

7/70: Hamilton tenta lo strappo con il giro veloce in 1:18.697 portando a quasi 2 secondi il vantaggio su Rosberg e quasi 4 su Kimi

6/70: 1:19.1 per le Mercedes e Kimi 1:19.2 per cui passo Ferrari molto simile alle frecce d’argento

5/70: Giro veloce per Rosberg ma Raikkonen tiene botta girando solo 3 decimi più lento.

4/70: Gran duello tra Vettel e Alonso, al sapor di passato, e 13esima posizione conquistata per Seb

4/70: 1.19.329 è il giro veloce di Hamilton con Rosberg dietro di 1.7esondi e Raikkonen a 2.5 secondi dalla vetta

3/70: Gran sorpasso di Vettel su Sainz che sale in 14esima posizione

3/70: Hamilton tenta l’allungo siglando il giro più veloce della gara, tuttavia sia Rosberg che Kimi sono lì

2/70: Sorpasso effettuato di Vettel su Nasr

2/70: Hamilton tenta la fuga con 1 secondo di vantaggio su Rosberg e 1.7secondi su Raikkonen nel frattempo Vettel è 16esimo alle spalle di Nasr

1/70: Le prime posizioni non mutano con le due Mercedes avanti a tutti e Raikkonen terzo

20:00: Ci siamo giro di ricognizione per i piloti. 4361m con 8 curve a destra e 6 a sinistra, le caratteristiche del circuito di Montreal

19:55: 5 minuti al via del GP e la tensione sale. Tante domande: riuscirà Hamilton a tornare alla vittoria dopo le ultime gare vinte da Rosberg? La Ferrari si inserirà nella lotta? E Vettel? Tra poco avremo le nostre risposte!

19:53: Maurizio Arrivabene intervistato da Sky ha dichiarato: “Le cose si sono messe un po’ in salita e non dovremo sbagliare niente. Cerco sempre di dare fiducia ai miei piloti, in particolare, con Sebastian perchè parte dietro.” 

19:50: Riviviamo le emozioni della gara dell’anno scorso con l’inaspettata vittoria di Ricciardo

19:49: Come detto, sarà una gara dura per Vettel. Dalla 20esima piazza dovrà cercare di partire alla grande e recuperare terreno senza però eccedere, per il pericolo di contatti.

19:48: Daniel Ricciardo ai microfoni di Sky: “Sarà una gara interessante anche per l’eventuale presenza della Safety Car”

19:47: Michael Schumacher è il pilota con più vittorie sul tracciato di Montreal, ben 7 successi per il tedesco della Ferrari. Inoltre la pista canadese è stato battesimo vincente sia per Lewis Hamilton nel 2007, al volante della Mclaren, e sia per Daniel Ricciardo, su Red Bull, nel 2014

19:46: Oggi dunque grande chance per Kimi che, partendo più avanti del possibile, può puntare a dar fastidio alle frecce d’argento, avendo dimostrato un ottimo passo-gara nel corso delle libere del venerdì.

19:45: Gentili amici di OA ed appassionati di motori bentrovati. Eccoci a 15′ dalla partenza del settimo GP della stagione di F1 2015 e si preannuncia una gara molto interessante. La lotta per la prima posizione tra le due Mercedes tra Hamilton e Rosberg, con il possibile inserimento di Raikkonen. Nelle retrovie, l’attesa rimonta di Vettel che, partendo dal fondo per una penalizzazione e un problema tecnico maturato nelle qualifiche, dovrà davvero tirar fuori il 101% per andare a punti.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Twitter: @Giandomatrix

 

Lascia un commento

Top