Canottaggio, Coppa del mondo Varese 2015: test fondamentale per l’Italia

10256986_10201322622018831_1991803470743756444_n.jpg

E’ arrivato il momento del canottaggio. La tappa di Coppa del mondo di Varese sarà importante per capire a che punto si trova la ciurma del dt La Mura, assente agli europei di Poznan e ammirata sino ad oggi soltanto in competizioni nazionali. L’evento che si disputerà nel week-end nel rodato campo di regata della Schiranna sarà il penultimo banco di prova prima del mondiale di Aiguebelette (Francia) valido per le qualificazioni olimpiche.

Qualche novità per quanto riguarda la composizione degli equipaggi. Quella che balza subito agli occhi è il nuovo quattro senza di Marco Di Costanzo (Fiamme Oro), Matteo Castaldo (RYCC Savoia), Matteo Lodo, Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle), con i primi due da ormai due anni coppia fissa del due senza. Nell’imbarcazione biposto ammireremo il duo della Marina Militare Giovanni Abagnale-Vincenzo Abbagnale, affiancato da Italia 2 di Matteo Stefanini e Domenico Montrone (Fiamme Gialle). Confermati invece il singolista Francesco Cardaioli, il doppio delle Fiamme Gialle Fossi-Battisti e il quattro di coppia di Simone Venier, Mario Paonessa, Luca Rambaldi e Paolo Perino. Si riprende dunque il posto da titolare Mario Paonessa, sostituito al Memorial D’Aloja da un grande Luca Agamennoni, schierato per l’occasione in singolo.

Tra i pesi leggeri nel singolo ci saranno sia Marcello Miani che Francesco Pegoraro, entrambi non convocati per il raduno preparatorio mentre Pietro Ruta e Andrea Micheletti saranno come al solito ai nastri di partenza del doppio. Il 4 senza leggerò sarà composto da Martino Goretti (Fiamme Oro), Livio La Padula (Fiamme Oro), Stefano Oppo (Forestale), Alberto Di Seyssel (SC Armida). In gara anche Italia 2 di Guido Gravina (RCC Cerea), Paolo Di Girolamo (Forestale), Alin Petru Zaharia (SC Caprera), Giorgio Tuccinardi (Forestale).

In campo femminile si rivede il doppio pesi leggeri di Elisabetta Sancassani e Laura Milani, quest’ultima al rientro dopo i problemi fisici di inizio stagione. Tra le altre barche Sara Magnaghi gareggerà in singolo mentre Laura Schiavone-Sara Bertolasi e Alessandra Patelli-Gaia Palma saranno in gara rispettivamente nel doppio e nel due senza.

TUTTI I CONVOCATI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top