Canottaggio, Coppa del mondo Varese 2015: Ruta-Micheletti e quattro senza d’argento, Fossi-Battisti di bronzo

quattro-senza-senior-canottaggio-varese-2015-foto-federazione-canottaggio.jpg

Varese – Si tinge d’argento la giornata di finali delle specialità olimpiche per l’Italia. A concludere in bellezza un week-end che li ha visti protagonisti sin da venerdì sono il doppio pl di Pietro Ruta e Andrea Micheletti, secondo alle spalle della Francia, e il nuovo quattro senza senior di Marco Di Costanzo, Matteo Castaldo, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino, arrivato a meno di un secondo dagli Stati Uniti e grandissimo a precedere per appena quattro centesimi il Canada. A portarsi a casa il terzo argento ci pensa il due senza della Marina Militare Giovanni Abagnale-Vincenzo Abbagnale, classificatosi a poco più di un secondo dalla coppia olandese Roel Braas-Mitchel Steenman.

Arriva un bronzo invece per Romano Battisti e Francesco Fossi. Nella finale dominata dai croati Martin Sinkovic-Valent Sinkovic, la coppia delle Fiamme Gialle viene superata nel finale dagli australiani James Mcrae e Alexander Belonogoff, riuscendo tuttavia a tenere dietro l’Argentina di Rodrigo Murillo e Cristian Rosso.

QUATTRO SENZA SENIOR MASCHILE

1. USA (Glenn Ochal, Charles Cole, Henrik Rummel, Seth Weil) 5.51.87, 2. Italia1 (Marco Di Costanzo-Fiamme Oro, Matteo Castaldo-RYCC Savoia, Matteo Lodo, Giuseppe Vicino-Fiamme Gialle) 5.52.48, 3. Canada (Will Chothers, Tim Schijver, Kai Langerfeld, Colin Mccabe) 5.52.52, 4. Australia (William Lockwood, Alexander Hill, Spencer Turrin, Alexander Lllyd) 5.55.68, 5. Gran Bretagna (Alan Sinclair, Nathaniel Reilly-O’Donnel, Tom Ransley, Scott Durant) 5.58.26, 6. Germania (Jhoannes Weissenfeld, Felix Winberger, Maximilian Planer, Maximilian Korge) 5.58.35

DOPPIO PESI LEGGERI MASCHILE

1. Francia (Stany Dalayre, Jeremie Azou) 6.09.26, 2. Italia (Andrea Micheletti, Pietro Ruta-Fiamme Oro) 6.11.75, 3. Gran Bretagna1 (Richard Chambers, William Fletcher) 6.13.53, 4. USA (Andrew Campbell Jr, Joshua Konieczny) 6.14.78, 5. Germania (Moritz Moos, Jason Osborne) 6.20.11, 6. Austria (Paul Sieber, Bernhard Sieber) 6.22.90

DUE SENZA SENIOR MASCHILE:

1. Olanda (Roel Braas, Mitchel Steenman) 6.22.40, 2. Italia1 (Giovanni Abagnale, Vincenzo Abbagnale-Marina Militare) 6.23.58, 3. Australia (Jack Hargreaves, Nichola Wheatley) 6.25.87, 4.Italia2 (Luca Agamennoni, Domenico Montrone-Fiamme Gialle) 6.28.20, 5. USA (Dariush Aghai, Ross James) 6.29.50, 6. Gran Bretagna (Matthew Tarrant, Callum McBrierty) 6.33.52

DOPPIO SENIOR MASCHILE

1. Croazia (Martin Sinkovic, Valent Sinkovic) 6.10.21, 2. Australia (James Mcrae, Alexander Belonogoff) 6.16.39, 3. Italia1 (Romano Battisti, Francesco Fossi-Fiamme Gialle)6.18.10, 4. Argentina (Rodrigo Murillo, Cristian Rosso) 6.19.42, 5. Polonia1 (Maciej Zawojski, Dominik Czaja) 6.21.90, 6. Norvegia (Nils Jakob Hoff, Kjetil Borch) 6.23.52

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto federazione italiana canottaggio

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top