Canoa slalom, Coppa del mondo 2015: Molmenti settimo a Praga, Cipressi 12° nel C1

Daniele-Molmenti-canoa-slalom-foto-federazione-presa-da-fb.jpg

Settima piazza per Daniele Molmenti nella prova inaugurale di Coppa del Mondo in corso a Praga. Qualificatosi con il decimo e ultimo tempo davanti all’altro azzurro Giovanni De Gennaro, il campione friulano del K1 non è riuscito a tenere il ritmo dei migliori, commettendo due errori alle porte 13 e 18 e terminando a 8 secondi dal vincitore ceco Jiri Prskavec. L’atleta di casa con un tocco di palina ha preceduto di 55 centesimi il francese Boris Neveu, anche lui con due secondi di penalità sul groppone. La festa ceca è stata completata dalla terza piazza di Ondrej Tunca, che avrebbe potuto terminare al primo posto senza il decisivo tocco alla penultima porta. Per il 25enne si tratta comunque del primo podio in Coppa del mondo.

Nel C1 manca mezzo secondo a Stefano Cipressi (12°) per accedere alla finale. 29^ piazza invece per il vice-iridato under23 in carica Paolo Ceccon.  Anche in questo caso a vincere è il padrone di casa Stanislav Jezek, tornato al successo in Coppa del mondo alla veneranda età di 38 anni. Il ceco si è messo alle spalle con una prova senza sbavature lo sloveno Benjamin Savsek e il britannico David Florence. Domani l’Italia tornerà in acqua con Stefanie Horn e Clara Giai Pron, impegnate nella semifinale del K1. Non ci saranno invece nel C2 Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari, eliminati ieri nelle batterie.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top