Calcio femminile, Mondiali Canada 2015: il quadro degli ottavi di finale

11401558_934582326584632_339099850858927514_n.jpg

Nella giornata di oggi avranno inizio gli incontri degli ottavi di finale dei Mondiali di calcio femminile, in corso di svolgimento in Canada, con confronti interessanti che potrebbero dar luogo anche a qualche sorpresa.

Partiamo dalle favorite, sulla carta, alias la Germania e gli Usa, che affronteranno rispettivamente la Svezia e la Colombia. Matches che sembrerebbero non avere storia, visto l’andamento dei gironi, con le compagini svedesi e colombiane giunte terze nei Gruppi D ed F.  Tuttavia, le nordiche nello storico dei confronti diretti con le tedesche sono in vantaggio, con 2 match vinti contro 1, e, peraltro nel proprio raggruppamento, sono state le uniche a bloccare, sul punteggio di 0-0, gli Stati Uniti. Le sudamericane, invece, nell’unico incontro che le ha viste affrontare gli States, sono state sconfitte con un perentorio 3-0. Le teutoniche scenderanno in campo quest’oggi al Lansdowne Stadium di Ottawa alle ore 16 locali (ore 22 italiane) mentre le statunitensi il 22 Giugno alle ore 18 (le 2 di notte italiane) al Commonwealth Stadium di Edmonton.

Un’altra sfida molto interessante è quella tra il Canada, padrone di casa, e la Svizzera. Le canadesi , nelle partite che le ha viste protagoniste fino ad ora, hanno palesato una grande organizzazione difensiva con un solo 1 goal subito e partano con i favori del pronostico. Le rossocrociate, però, pur essendo arrivate terze nel Girone C, sono un team da prendere con le molle e capace di essere molto pericolose nell’area avversaria. Ci attende una partita equilibrata il 21 Giugno, al BC Place Stadium di Vancouver, alle ore 16:30 locali (ore 1:30 italiane).

Andando a dare un ulteriore sguardo al roster delle favorite, la Francia, il Brasile e il Giappone sono attesi da scontri che, in teoria, non dovrebbero creare troppi problemi. In particolare, le verdeoro e le nipponiche sono le squadre, insieme alla Germania e agli Usa, che più di altre hanno impressionato nella solidità nelle due fasi, vincendo i propri match e in gestione degli stessi. A differenza delle transalpine che sono state protagoniste di un brutto passaggio a vuoto contro la Colombia che ne ha minato alcune certezze.

Tuttavia gli incontri Francia – Corea del Sud, il 21 Giugno alle ore 16 locali (ore 22:00 italiane) all’Olympic Stadium di Montreal, Brasile – Australia, il 21 Giugno alle ore 14 locali (ore 19:00 italiane) al Moncton Stadium di Moncton, e Giappone – Olanda, il 23 Giugno alle ore 19 locali (ore 4.00 italiane) al BC Place Stadium di Vancouver, sembrano appannaggio delle squadre menzionata.

Per chiudere il quadro degli ottavi di finale di questi Campionati del mondo di calcio in rosa, parliamo della partita tra la Cina e il Camerun che, anch’essa, si presenta come un confronto dall’esito incerto, in programma nella giornata odierna alle ore 17:30 locali ( ore 1:30 italiane) al Commonwealth Stadium di Edmonton, e dell’incontro tra Inghilterra e Norvegia, previsto per il 22 Giugno alle ore 17:00 locali (ore 23:00 italiane) al Lansdowne Stadium di Ottawa, con inglesi e norvegesi che partono. alla pari.

 

TABELLONE PRINCIPALE DEGLI ACCOPPIAMENTI NELLA FASE A SCONTRI DIRETTI

11426325_935990993110432_5952528694442529177_n

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Women’s World Cup

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top