Calcio femminile, Mondiali Canada 2015: i risultati di sabato 13 Giugno, Brasile agli ottavi di finale, Francia delude

11400999_934228593286672_1353530889003992142_n.jpg

Nel Day 6 dei Campionati del mondo di calcio femminile, in Canada, gli scontri del Girone E ed F hanno emesso delle sentenze importanti.

Partendo dal primo raggruppamento citato, il Brasile grazie alla vittoria per 1-0 sulla Spagna, con la rete di Andressa Alves al 44′, si qualifica agli ottavi di finale, raggiungendo le campionesse in carica del Giappone, da primo del Girone. Un match non semplice quello che per la Selecao che, specie nella prima mezzora, soffre il palleggio e gli scambi rapidi della spagnole che, anche per un pizzico di sfortuna, non trovano la rete del vantaggio. Tuttavia, come insegna una vecchia legge non scritta del calcio, un’occasione non sfruttata si traduce in un goal subito e cosi è: al 44′ è Andressa Alves a sbloccare il punteggio dallo 0-0 ed indirizzare l’incontro a favore delle verdeoro. Nella ripresa, infatti, il Brasile gioca con una personalità diversa e maggior sicurezza sfiorando con la stessa Alves la rete del raddoppio e legittimando il successo finale. Una sconfitta che complica la qualificazione al prossimo turno per le iberiche che ora dovranno assolutamente vincere il prossimo incontro con la Corea del Sud, sperando che le brasiliane non facciano regali al Costa Rica.

Parlando proprio dell’altro incontro del Gruppo E pareggio 2-2 tra le coreane e le costaricane con quest’ultime, ancora una volta, mai dome, come si suol dire. Dopo l’iniziale vantaggio delle ragazze allenate da Amelia Valverde, firmato da Melissa Herrera al 17′,  la Corea ha ribaltato lo score, in 8 minuti, per le reti di Ji Soyun al 21′ (rigore) e Jeon Gaeul al 25′. Sembra fatta per le calciatrici orientali ed invece ad un minuto dallo scadere del tempo regolamentare (89′) il Costa Rica ha riequilibrato nuovamente lo score con la marcatura di Karla Villalobos. Un pari che, al momento, vale l’incredibile accesso agli ottavi di finale per la rappresentativa centroamericana e il confronto con il Brasile, già alla seconda fase, darà il giudizio finale.

La delusione della giornata non può che essere la Francia di Philippe Bergeroo che perde sorprendentemente con la Colombia 2-0. Una partita controllata e gestita dalle transalpine per larghi tratti ma che non è stata concretizzata per la scarsa vena sotto porta di Le Sommer e compagne. Di contro la Colombia, riuscendo a mantenere sempre un’organizzazione difensiva di grande livello, ha sfruttato le chance che le sono state concesse portandosi a casa i 3 punti grazie ai goal di : Lady Andrade al 19′ e Catalina Usme al 93‘. Un risultato che pone in vetta alla classifica del Gruppo F le colombiane e costringerà le francesi a giocarsi il tutto per tutto nell’ultima sfida del girone con il Messico.

Messicane che sono state sconfitte dall’Inghilterra per 2-1 con marcature di: Fran Kirby al 71′ e Karen Carney al 82′ per le inglesi, mentre per le centroamericane la realizzazione porta la firma di Fabiola Ibarra al 91′. 

Si tornerà in campo lunedì 15 Giugno per gli ultimi incontri della fase a raggruppamenti che daranno i verdetti definitivi sulle qualificate agli incontri ad eliminazione diretta.

 

RIEPILOGO DI GIORNATA

Brasile – Spagna 1-0

Corea del Sud – Costa Rica 2-2

Francia – Colombia 0-2

Messico – Inghilterra 1-2

 

GROUP E
TEAMS MP W D L GF GA +/- Pts
2 2 0 0 3 0 3 6
2 0 2 0 3 3 0 2
2 0 1 1 1 2 -1 1
2 0 1 1 2 4 -2 1
GROUP F
TEAMS MP W D L GF GA +/- Pts
2 1 1 0 3 1 2 4
2 1 0 1 2 2 0 3
2 1 0 1 1 2 -1 3
2 0 1 1 2 3 -1 1

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Women’s World Cup

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top