Calcio femminile, Mondiali Canada 2015: carte olimpiche per Germania e Francia

11267175_933315663377965_1961550664275423532_n.jpg

Siamo ormai alle fasi finali del Mondiali di calcio femminile, in Canada, ed è tempo delle semifinali: Germania – Usa e Inghilterra – Giappone, in programma il 30 Giugno e 1 Luglio. Tuttavia, un altro aspetto importante, legato al torneo iridato, è la qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016.  Per quanto concerne il continente europeo, già da ora, possiamo affermare che Germania,  Francia sono già legittimamente ai Giochi a 5 cerchi.  Da questo conteggio è esclusa la Nazionale inglese perché il Comitato Olimpico Internazionale non riconosce le singole federazioni regionali del Regno Unito, dato che il suo referente è il Comitato Olimpico britannico.

In generale, saranno 12 le nazioni a Rio: una è sempre il Brasile, Paese ospitante, tre saranno le migliori europee del Mondiale, di cui due già citate (Francia,Germania), una dal torneo Sudamericano (Colombia), due dal torneo di qualificazione olimpica nordamericano, una dal campionato africano, una dai Giochi del Pacifico, due dalla Caf (Asia) e l’ultima dalla vincitrice dello spareggio tra le seconde qualificate di Africa e America del Sud (Ecuador).

Per stabilire la terza rappresentativa europea che potrà prendere parte ai Giochi, sarà necessario un ulteriore torneo di qualificazione tra Olanda, Norvegia, Svizzera e Svezia, tutte squadre che hanno preso parte ai Mondiali, per stabilire l’ultimo nome disponibile.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Women’s World Cup

Twitter: @Giandomatrix

 

Lascia un commento

Top