Calcio a 5, finale play-off: il Pescara espugna Ferrara e conquista il match point scudetto

Pescara-calcio-a-5-foto-paolo-cassella-fv-divisione-calcio-a-5.jpg

La serie della finale 2014-2015 dei play-off di calcio a 5 è ora sul 2-0 per il Pescara. Gli abruzzesi, già vincitori nell’esordio casalingo contro il Kaos Futsal per 5-3, hanno espugnato il palazzetto emiliano con un equilibrato 4-3 deciso da un autogol di Vinicius e dalle marcature di Canal, Rogerio e Rescia conquistando dunque la possibilità di alzare lo scudetto già domani nella gara 3 in programma sempre al Pala Hilton Pharma.

Il Kaos era obbligato a vincere entrambe le sfide per evitare di compromettere il sogno tricolore dopo le imprese contro Asti e Luparense, ma adesso tutto il peso della bilancia pende dalla parte di Fulvio Colini che vincerebbe il quarto titolo personale, il primo per il Pescara. In caso di prossima vittoria del Kaos, invece, si tornerà al Pala Giovanni Paolo II giovedì 11 giugno.

 

KAOS FUTSAL-PESCARA 3-4 (2-3 p.t.)

KAOS FUTSAL: Laion, André, Coco, Bertoni, Vinicius, Failla, Tuli, Espindola, Petriglieri, Halimi, Kakà, Timm. All. Capurso

PESCARA: Capuozzo, PC, Rescia, Canal, Morgado, Ercolessi, Leggiero, Caputo, Salas, Rogerio, Pietrangelo, Garcia Pereira. All. Colini

MARCATORI: 1’47” p.t. Coco (K), 3’58” aut. Vinicius (K), 7’24” Bertoni (K), 11’55” Canal (P), 17’43” Rogerio (P), 3’40” s.t. Rescia (P), 17’16” Kakà (P)

AMMONITI: Canal (P), André (K), Leggiero (P), Kakà (K), Timm (K)

ARBITRI: Walter Mameli (Cagliari), Marco Delpiano (Cagliari), Nicola Zanna (Ferrara) CRONO: Andrea Sabatini (Bologna)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Paolo Cassella/pagina Facebook Divisione calcio a 5

Lascia un commento

Top