Boxe: pesa troppo, Walters perde la cintura!

Boxe-Nicholas-Walters.jpg

Sono troppi i 57.79 kg che segnava ieri la bilancia di Nicholas Walters il pugile giamaicano campione WBA dei pesi piuma. Il caraibico ha ecceduto il limite della categoria di 635 grammi, e di conseguenze gli è stata sottratta la cintura mondiale della categoria, con il titolo che è ora ufficialmente vacante. Novanta minuti dopo la prima pesata, l’atleta ha avuto una nuova occasione, ma la bilancia ha dato nuovamente esito negativo. Il titolo era suo dall’8 dicembre 2012, quando il giamaicano sconfisse Daulis Prescott (Colombia) prima del limite.

Walters avrebbe dovuto difendere la sua cintura sabato al Madison Square Garden di New York contro il ventottenne colombiano Miguel Marriaga. Il match avrà lo stesso luogo e Walters potrà difendere il suo record di venticinque vittorie e zero sconfitte, ma non potrà confermarsi campione mondiale. Marriaga, invece, dovrà vincere contro il ventinovenne per laurearsi campione mondiale, altrimenti il titolo resterà vacante.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top