Beach volley, World Tour 2015. Stavanger. Ingrosso ok, Ranghieri/Carambula fuori dal main draw

ranghieri-carambula-10.6.2015.jpg

Nel World Tour capita anche questo. Un giorno sul podio, il giorno dopo fuori dal tabellone principale. Alex Ranghieri e Adrian Carambula dopo il bronzo di Porec non trovano posto nel main draw di Stavanger, dopo aver subito la vendetta tremenda dei forti tedeschi Bockerman/Fluggen in quella che in ogni altro sport sarebbe stato un ottavo o un quarto di finale e invece nel beach volley è una sfida decisiva per entrare nel torneo.

E’ una sconfitta che brucia, quella subita dagli azzurri ma che ci può stare contro una coppia molto solida (lo ha dimostrato anche oggi) e che aveva già vinto una tappa del World Tour, la prima a Fuzhou. Battaglia pura nel primo set che ha visto i tedeschi prevalere al sesto tentativo con il punteggio di 33-31. Grande equilibrio anche nel secondo parziale con Ranghieri/Carambula che annullano un match ball agli avversari ma poi si devono arrendere (23-21).

Il lampo di giornata porta la firma dei gemelli Paolo e Matteo Ingrosso che riportano il sorriso in casa Italia superando le qualificazioni ed entrando di slancio nel main draw. Compito difficile, quello dei gemelli pugliesi, che hanno sconfitto 2-1 (18-21, 21-16, 15-7) i messicani Virgen/Ontiveros, crollati alla distanza dopo un buon avvio.

Lascia un commento

Top