Beach volley, World Tour 2015, Porec. Azzurri a parti invertite: Nicolai/Lupo ok, rischio Ranghieri/Carambula

nicolai-lupo-28-5-2015.jpg

Si invertono le parti con le gare della seconda parte di giornata nel tabellone maschile delle Major League di Porec. Ranghieri/Carambula, dopo aver compiuto l’impresa del giorno battendo i numeri due del mondo Ricardo/Emanuel, pagano dazio e cedono agli austriaci Doppler/Horst. La coppia azzurra esce sconfitta 2-0 (31-29, 21-16) con un primo set interminabile che succhia tutte le residue energie alla coppia italiana e ora torna tutto in discussione in chiave qualificazione al secondo turno. Servirà un successo domani alle 12 contro i kazaki Sidorenko/Dyatchenko per mettere al sicuro quantomeno i sedicesimi di finale ma anche una sconfitta in tre set potrebbe essere sufficiente per il passaggio del turno.

Nicolai/Lupo, invece, dopo aver perso la gara di esordio contro i fratelli Grmalt, si sono rimessi in carreggiata battendo 2-0 (21-16, 21-13) i tedeschi Bochermann/Fluggen. Un successo che mette al sicuro il passaggio ai sedicesimi per gli azzurri che domani alle 14.05 si giocheranno il primo posto con gli spagnoli Herrera/Gavira.

Domani alle 11 Menegatti/Orsi Toth daranno la caccia ai quarti di finale affrontando le svizzere Zumkehr/Heidrich che hanno vinto in due set il derby dei sedicesimi contro Goricanec/Hüberli. In caso di vittoria le italiane affronterebbero nei quarti la vincente di Laboureur/Sude (Ger)-Bansley/Pavan (Can).

Lascia un commento

Top