Beach volley, World Tour 2015. Brasile in trionfo a Stavanger, adesso tutti a St. Petersburgh

evando-pedro-15.6.2015.jpg

Brasile tra le donne e Brasile anche fra gli uomini. La Polonia resta alle spalle della coppia carioca Evandro/Pedro che si conferma in gran forma vincendo anche le Major Series di Stavanger dopo il Grand Slam di Mosca. Per la prima volta nella storia, invece, sono due le coppie polacche sul podio con l’Italia, grande protagonista di questa prima parte di stagione, quarta con i gemelli Ingrosso (che meriterebbero a questo punto il reintegro in Nazionale).

Evandro/Pedro hanno dominato la finale battendo 2-0 (21-13, 21-4) i giovani polacchi Losiak/Kantor alla loro prima grande finale del World Tour della carriera.

Ora il circo mondiale del beach si trasferisce a St. Petersburgh in Florida. Il torneo inizia oggi con il Country Quota femminile per Germania, Brasile e Canada e domani entra in scena la prima coppia azzurra composta da Greta Cicolari e una nuova compagna (la sesta dal rientro dopo la squalifica) perché per motivi burocratici Margherita Bianchin non ha potuto lasciare l’Italia in tempo per partecipare al torneo.

Nel torneo maschile sono iscritti Cecchini/Martino nelle qualificazioni (per ora hanno saltato tutte le tappe del circuito mondiale), mentre ci saranno (già nel tabellone principale) le due coppie più forti del movimento azzurro: Nicolai/Lupo (in campo da giovedì) tra gli uomini e Menegatti/Orsi Toth (in campo da mercoledì) fra le donne.

Lascia un commento

Top