Beach volley, Wevza 2015, Montpellier. Rossi/Caminati, trionfo alla francese.

rossi-caminati-29.6.2015.jpg

Dopo Barcellona, Montpellier. Enrico Rossi e Marco Caminati ci hanno preso gusto ed è loro anche il terzo dei tornei dei circuito Wevza sulla sabbia francese. Una vittoria di rimonta della coppia azzurra in una finale emozionate contro i belgiKoekerkoern/Van Walle. Un successo meritato arrivato grazie a quattro vittorie e una sconfitta all’esordio nel derby contro Colaberardino/Vanni. Avvio problematico per gli italiani sconfitti 21-19 nel primo set, poi un emozionante secondo parziale permette agli azzurri di pareggiare il conto (25-23) e di far pendere l’ago della bilancia a favore dei due romagnoli che dominano il tie break (15-9) e conquistano la loro seconda vittoria internazionale in carriera.

Le soddisfazioni nella giornata conclusiva per il beach volley azzurro si fermano qui con Ingrosso/Ingrosso che falliscono l’assalto al podio cedendo 2-1 (24-22, 11-21, 16-14) ai tedeschi Dollinger/Wickler la finale per il bronzo e Giombini/Toti che collezionano un altro quarto posto dopo quello di Baku perdendo 2-1 23-21, 11-21, 15-6) la finale per il terzo posto contro le francesi Giaoui/Cazalet. La vittoria nel torneo femminile è andata a Mersmann/Schneider che hanno sconfitto 2-0 (21-16, 21-19) in finale le connazionali Bieneck/Grossner.

Lascia un commento

Top