Beach soccer, Giochi Europei Baku 2015: Italia in semifinale! Ma che sofferenza…

Paolo-Palmacci-Beach-Soccer-Profilo-FB-Palmacci.jpg

La Nazionale italiana di beach soccer accede alle semifinali nella prima edizione dei Giochi Olimpici Europei grazie alla sofferta vittoria contro l’Ungheria per 5-4. 

Partita che sulla carta si presentava molto più agevole di quella che effettivamente è stata con Zurlo e compagni costretti più volte ad inseguire i magiari nel punteggio. Azzurri che però passano in vantaggio con una rete di Gabriele Gori dopo appena 19″ di gioco.

Ma è da qui che la sfida si complica. Infatti, la formazione guidata da Tamas Weisz pareggia all’ultimo minuto della prima frazione con Viktor Fekete, per poi passare a condurre 3-1 a metà secondo tempo grazie ai gol di Norbert Sebastyen ed ancora di Viktor Fekete. Nel finale di periodo avviene la reazione dei ragazzi del Bel Paese che accorciano le distanze con Francesco Corosiniti, prima di impattare a 2’09” dalla pausa con la rete di Matteo Marrucci. 

Il terzo ed ultimo periodo si apre con un’altra rete magiara firmata nuovamente da Norben Sebastyen che porta il punteggio sul 4-3 in favore dell’Ungheria. Nazionale in balìa di un avversario meno ostico di quello affrontato nelle giornate precedenti che però, per il momento, sta precludendo la qualificazione alla squadra che solo 24 ore prima aveva sconfitto i campioni del mondo della Russia. Gli uomini di mister Massimiliano Esposito però evitano il peggio con una reazione nel finale che le permette prima di pareggiare con Emmanuele Zurlo e poi di conquistare il 5-4 che manterrà fino alla fine siglato dal bomber Gabriele Gori.

Per gli azzurri dunque l’avventura a questi Giochi Europei continua domani in semifinale.

Foto:Profilo Facebook Paolo Palmacci

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top