Basket femminile, Europei 2015: le avversarie dell’Italia. Turchia fortissima, Polonia vera rivale

basket-femminile-giorgia-sottana-italia-ungheria-fb-fip.jpg

Queste l’analisi delle quattro avversarie dell’Italia all’Europeo di basket femminile che si terrà dall’11 al 28 Giugno in Romania ed Ungheria.

BIELORUSSIA: La seconda forza del girone. Quinta partecipazione agli Europei, dove il miglior risultato è stato il terzo posto ottenuto nel 2007. Nell’edizione scorsa è arrivata al quinto posto, qualificandosi per i Mondiali, dove poi ha chiuso al decimo posto, anche se nella storia da segnalare una quarta posizione nella rassegna iridata del 2010.
Sarà la nostra avversaria nell’esordio all’Europeo e sarà subito una partita chiave per capire le ambizioni della nostra nazionale. Un successo sarebbe fondamentale anche per l’eventuale seconda fase, mentre una sconfitta metterebbe già con le spalle al muro la squadra di Ricchini. Un successo per parte negli scontri con l’Italia in passato.

GRECIA: Dovrebbe essere la cenerentola del girone, ma assolutamente vietato sottovalutare le greche. Non ha partecipato agli ultimi Europei ed in totale sono state cinque le partecipazioni alla manifestazione continentale con un quinto posto nel 2009 come miglior risultato, edizione nella quale aveva sconfitto anche l’Italia, che comunque è avanti per 2-1 nei precedenti. Giochiamo la seconda partita contro di loro e l’unico obiettivo è la vittoria.

POLONIA: Probabilmente la nostra rivale per il terzo posto nel girone, l’ultimo necessario per qualificarsi alla seconda fase. Squadra dal passato glorioso, come dimostrano la medaglia d’oro europea del 1999 e i due argenti del 1980 e 1981 (ci sono anche due bronzi nel ’38 e ’68). Appena sfidata in amichevole dalle azzurre e sconfitta arrivata al termine di un tempo supplementare per 68-62, dove le migliori sono state McBride e Kobryn. Contro le polacche giochiamo la nostra terza partita e probabilmente sarà quella decisiva per il futuro azzurro.

TURCHIA: La squadra più forte di questo girone e quasi certamente chiuderà al primo posto il girone. Sesta partecipazione all’Europeo, dove ha già collezionato due medaglie, arrivate consecutivamente (argento 2011 e bronzo 2013). Oltre a questi riconoscimenti c’è anche il quarto posto ottenuto agli ultimi Mondiali, organizzati proprio in Turchia. La stella è certamente Lara Sanders, che gioca come centro, protagonista di un grandissimo Campionato del Mondo chiuso ad oltre dodici punti e quasi nove rimbalzi di media. L’Italia affronterà le turche nell’ultima giornata e l’obbligo è quello di arrivare con la qualificazione già in tasca perchè altrimenti servirebbe un’impresa. Due i precedenti agli Europei contro la nostra nazionale e due sconfitte per le azzurre, che affrontarono le turche proprio nel 2013, perdendo 66-46.

 

IL CALENDARIO DELL’ITALIA

11 giugno Italia-Bielorussia
12 giugno Italia-Grecia
14 giugno Italia-Polonia
15 giugno Italia-Turchia

 

Clicca qui per mettere Mi Piace alla pagina ComunichiAmo il Basket Femminile

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

 

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Foto: Pagina FB Fip

 

Lascia un commento

Top