Basket femminile, Europei 2015: Italia-Bielorussia 76-85, le pagelle delle azzurre

basket-femminile-giorgia-sottana-italia-bielorussia-europei-fb-fip.jpg

CONSOLINI 5.5: Ci si aspettava qualcosa in più da Chiara. Solo cinque punti alla fine, pagando forse un minutaggio non troppo elevato.

FASSINA 5.5: Lotta moltissimo in difesa e combatte contro tutte le bielorusse, ma in attacco non si vede mai.

DOTTO 5.5: Alla fine mette a referto otto punti, ma nel supplementare troppo frenesia la porta a commettere errori fatali per l’Italia, che vede scappare via definitivamente le avversarie.

SOTTANA 7.5: Non sono bastati per la vittoria i suoi 19 punti el a sua incredibile magia a sei secondi dalla fine. Resta una grandissima prestazione con l’unico neo del 50% dalla lunetta.

GATTI 6: Entra in campo nel terzo quarto ed ha un buon impatto nella gara. Ha referto anche una tripla importante per non far scappare via le bielorusse ad inizio ultimo quarto

ZANONI 6: Tanta energia, tanto sacrificio in difesa, che forse le hanno tolto un po’ di lucidità in attacco. Ogni volta che Ricchini l’ha messa in campo ha sempre risposto presente.

GORINI 6: Otto punti con il 100% da due. Non è certamente la giocatrice che eccelle per la grande giocata, ma puntualmente fa la cosa giusta.

MASCIADRI 7: La capitana c’è sempre e alla fine sono quindici i punti per lei. Gioca un grande primo tempo dove è certamente la migliore delle azzurre, ma anche dopo l’intervallo trova canestri pesanti.

LATERZA s.v: Non entrata

CRIPPA 5.5: Alcune volte anche troppo irruenta ed i suoi falli ci portano a spendere il bonus velocemente. Un’aggressività dovuta anche alla sua grande voglia di fare.

RESS 7: Abbiamo ancora negli occhi l’appoggio al vetro nel finale dell’ultimo quarto. Un capolavoro al termine di una partita eroica contro i centimetri e il fisico delle bielorusse. Chiude in doppia cifra, sfiorando anche la doppia doppia (8 rimbalzi)

FORMICA 5.5: Non era un compito facile contro Leuchanka e le altre lunghe, ma è apparsa un po’ troppo timida, subendo tantissimo a rimbalzo.

RICCHINI 6.5: La sua è un’Italia dal grande cuore e che sfiora una vittoria che sarebbe stata fondamentale per il futuro. Serve sempre lo stesso atteggiamento di stasera per cercare la qualificazione alla seconda fase

 

 

Clicca qui per mettere Mi Piace alla pagina ComunichiAmo il Basket Femminile

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB della FIP

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top