Basket femminile, Europei 2015: Italia arriva la prima vittoria. Polonia ko e qualificazione ancora apertissima

basket-femminile-italia-polonia-europei-fb-fip.jpg

L’italia trova la prima vittoria del suo Europeo. Le azzurre battono 66-55 la Polonia ed ora sperano ancora nel passaggio alla seconda fase. Fondamentale diventa dunque la sfida di domani con la Turchia, con l’obbligo di vincere per forza.
Grande prova della coppia di Schio Giorgia Sottana e Raffaella Masciadri, che chiudono rispettivamente con 17 e 14 punti. Menzione d’onore anche per Martina Crippa, protagonista super in difesa

Ottimo inizio per Sottana e Dotto che segnano nove dei primi undici punti dell’Italia e il tabellone a metà del primo quarto segna 13-13. La bomba di Miedzik apre un mini parziale di cinque punti per le polacche, ma le azzurre riescono a tornare ancora sotto, prima dell’ultimo allungo della Polonia sul finale di tempo, chiuso avanti 22-17 dalle nostre avversarie.

Il secondo quarto si apre con la tripla di Consolini, ma ancora Miedzik con cinque punti consecutivi porta la Polonia sul +7 (27-20). Dal 29-23 in favore delle nostre avversarie, si apre un clamoroso parziale di 12-0 per le azzurre, che mettono in grande difficoltà le polacche con la zona ed in attacco troviamo grande fluidità e le bombe di Sottana e Crippa. All’intervallo siamo avanti 35-31. 

Al rientro dagli spogliatoi non segniamo per tre minuti ed è ancora Miedzik dall’arco a farci male e riportare subito sotto le polacche. L’Italia si affida ancora una volta a Sottana e Giorgia risponde con una gran tripla e poi i liberi di Formica ci fanno toccare il +6 (46-40) a quattro minuti dal termine del quarto. Purtroppo nel finale di quarto le azzurre calano di ritmo e la Polonia ne approfitta subito con un’incredibile tripla di tabella di Misiuk e poi i liberi di McBride riportano in parità la sfida sul 51-51 prima dell’ultima sirena.

Apriamo il quarto con un parziale di 5-0 firmato Ress e Masciadri. L’Italia non si ferma più e il nostro capitano fa ancora malissimo dall’arco dei tre punti e poi Giulia Gatti segna il +8 (61-53) a cinque minuti dal termine della partita. Non si segna più con una grandissima difesa azzurra, firmata soprattutto Martina Crippa. Nel finale la Polonia si scioglie e le azzurre ne approfittano per toccare anche la doppia cifra di vantaggio e trovare la prima vittoria in questo Europeo.

Adesso attendiamo l’esito della partita Grecia-Turchia per capire quale sarà il futuro delle azzurre, contando che comunque dovremo vincere per forza domani con le turche

Questo il tabellino della sfida

ITALIA – POLONIA (17-22; 35-31; 51-51; 66-55)

ITALIA: Consolini 3, Fassina, Dotto 6, Sottana 17, Gatti 2, Zanoni 6, Gorini 2, Masciadri 14, Laterza, Crippa 7, Ress 7, Formica 2

POLONIA: McBride 5, Owczarzak 1, Pawlak, Zurowska, Krezel, Miedzik 13, Misiuk 3, Kobryn 17, Jujka, Leciejewska 4, Skobel 3, Koc 9.

 

 

Clicca qui per mettere Mi Piace al gruppo Non facciamo morire il movimento del basket femminile

Clicca qui per mettere Mi Piace alla pagina Basket Rosa

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB della FIP

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top