Baseball, Coppa Europa 2015: San Marino, rigettato il ricorso. La finale di Parigi fra Bologna e Amsterdam

CEB_Baseball_CEB.jpg

Il San Marino non riesce purtroppo a convincere i vertici della CEB: nella finale di raggruppamento in quel di Parigi ci vanno gli olandesi degli Amsterdam Pirates, che oggi pomeriggio (h 15.00) affronteranno Bologna.

Ecco il comunicato del club del Monte Titano, dove viene spiegata la situazione:

La finale del girone di Parigi di European Cup sarà tra L&D Amsterdam e Cnf Unipol Sai Bologna.

Per Amsterdam, Bologna e San Marino, alla pari nel bilancio vittorie-sconfitte (4-1) e per quanto riguarda gli scontri diretti (1-1), la classifica andava regolata attraverso il criterio del Team Quality Balance. Il TQB vedeva nettamente in vantaggio Bologna (0.3529) rispetto a San Marino e Amsterdm. Ecco dunque che, senza dubbio, il primo posto del girone è andato all’Unipol.

E il 2°? La Ceb ha decretato il 2° posto per Amsterdam e il 3° per San Marino. Le due squadre, secondo la Federazione, hanno gli stessi TQB (-0.1764) e dunque, a quel punto, Amsterdam si fa preferire in virtù della vittoria nello scontro diretto.

La T&A ha presentato ricorso perché, al 16° decimale, il TQB migliore è quello di San Marino. La Ceb ha rigettato il ricorso e ha confermato la finale Amsterdam-Bologna spiegando di aver preso in considerazione solo quattro cifre decimali.

La finale di oggi sarà dunque tra Bologna e Amsterdam.

Di fatto, visto che la matematica tende a non mentire, va fuori chi aveva il Team Quality Balance migliore. Bizzarro.

Entra in finale chi, in classifica, era dietro. Secondo le regole.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: CEB

 

Lascia un commento

Top