Beach volley, World Tour, St. Petersburg. Menegatti/Orsi Toth: assalto alle semifinali. Usa in trionfo tra gli uomini

image5.jpg

Ostacolo ottavi di finale superato per Menegatti/Orsi Toth che nella notte hanno ottenuto la quarta vittoria consecutiva nel Grand Slam di St. Petersburg e oggi nel primo pomeriggio italiano si giocheranno l’ingresso in semifinale con le brasiliane Lima/Fernanda.
Le azzurre nella notte hanno vinto la sfida degli ottavi di finale 2-0 contro le tedesche Holtwick/Semmler come sempre poco competitive nella prima parte della stagione.

Tutto facile nel primo set per le italiane che hanno vinto 21-16, qualche sussulto in più nel secondo parziale che ha visto le italiane prevalere 21-17 dopo una fase di grande equilibrio.

Grandi sorprese negli ottavi di finale con gli USA ancora una volta cancellati anzitempo dal torneo e la sconfitta (la terza in 46 partite) di Larissa/Talita che dunque non vinceranno il loro settimo torneo consecutivo a cui sono iscritte.

Così gli ottavi: Ludwig/Walkenhorst-Larissa/Talita 2-1 (12-21, 23-21, 17-15), Borger/Buthe/Wang/Yue 2-0 (21-14, 24-22), Liliana/Baquerizo-Sweat/Fendrick 2-1 (20-22, 21-17, 15-8), Juliana/Antonelli-Branagh/Fopma 2-0 (21-13, 21-17), Lima/Fernanda-Laboureur/Sude 2-0 (21-18, 22-20), Forrer/Vergè-Deprè-Day/Kessy 2-1 (21-17, 16-21, 17-15), Agatha/Barbara-Gallay/Klug forfeit team B.

I quarti: Borger/Buthe (Ger)-Ludwig/Walkenhorst (Ger), Liliana/Baquerizo (Esp)-Juliana/Antonelli, Lima/Fernanda (Bra)-Menegatti/Orsi Toth (13), Forrer/Vergè Deprè-Agatha/Barbara.

Trionfo statunitense nel torneo maschile con Jake Gibb e Casey Patterson che tornano sul gradino più alto del podio di un Grand Slam 26 mesi dopo la vittoria ottenuta a Shanghai nell’aprile 2013. Gibb/Patterson hanno battuto in una finale bellissima gli olandesi Nummerdor/Varenhorst 2-1 (16-21, 23-21, 15-13). Terzo gradino del podio ancora per gli Usa con Lucena/Brunner che hanno sconfitto nella finale per il bronzo 2-0 (21-19, 21-16) gli austriaci Doppler/Horst, rivelazione del torneo.

Lascia un commento

Top