Rugby seven, Women’s Grand Prix Series: un’ottima Italia è settima a Kazan, Russia profeta in patria

11407024_1025418344135867_6295173077837658693_n.jpg

Comincia con un risultato positivo l’avventura dell’Italia femminile nelle Women’s Grand Prix Series di rugby seven, il circuito europeo che garantirà un posto alle Olimpiadi di Rio 2016. Nella prima (di tre complessive) tappa di Kazan (Russia), le azzurre guidate da Marco de Rossi strappano un soddisfacente settimo posto al termine di una due giorni conclusa con tre vittorie e altrettante sconfitte e con il successo finale della grande favorita della vigilia, la Russia.

Barattin&co., nella finale per il Plate (7-8° posto) hanno regolato con un sofferto 12-14 il Galles, prendendosi uno scalpo di tutto rispetto. In precedenza, erano state la Francia prima (27-0) e l’Irlanda poi (31-5) a battere invece nettamente le italiane, sbarrando la strada verso un piazzamento ancor più prestigioso. La nazionale azzurra aveva guadagnato l’accesso tra le migliori otto grazie al secondo posto nel girone giocato ieri, in cui aveva battuto il Portogallo (14-19) e la Scozia (17-7); in mezzo, il capitombolo con la Russia, con un pesante 44-0.

Le padroni di casa, d’altronde, si sono dimostrate pressoché inarrestabili, tanto da subire i primi punti del weekend soltanto in semifinale, contro la Spagna. Nell’atto conclusivo, tuttavia, la Francia ha spaventato non poco le russe, chiudendo il primo tempo avanti 7-10 prima di subire, però, la rimonta dell’Armata Rossa, vincitrice 19-15.

Risultati

Finale
Russia – Francia 19-15
Finale 3-4 posto
Spagna – Inghilterra 7-12
Semifinali
Russia – Spagna 36-7
Inghilterra – Francia 7-36

TUTTI I RISULTATI DELLA TAPPA

Twitter: @panstweet

Per restare aggiornato sul mondo del rugby femminile, segui Ladies Rugby Club
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Foto: pagina Facebook FIR

Tag

Lascia un commento

Top