Volley, Serie A femminile – Lo scudetto si assegna a gara5! Casalmaggiore batte Novara

Casalmaggiore-Serie-A-volley.jpg

Lo scudetto si assegna a gara5! Sarà la sfida decisiva, la bella da tutto o niente, a incoronare le nuove Campionesse d’Italia di volley femminile.

Casalmaggiore ha infatti sconfitto Novara per 3-2 (25-19; 22-25; 25-21; 20-25; 16-14) nella gara4 di Finale e ha impattato la serie conclusiva sul 2-2.

Le piemontesi hanno avuto l’occasione per conquistare il primo tricolore della storia, alla quinta Finale dopo quattro tentativi andati male negli ultimi 11 anni, ma non sono riuscite a capitalizzare in quel di Cremona, in un palazzetto gremito in sostegno del team in rosa.

Casalmaggiore continua a sorprendere e ora può realizzare l’impresa al termine di una stagione davvero da sogno, ben oltre le più rosee aspettative della vigilia.

Un grandissimo muro (18 contro 12), un servizio ficcante (6 aces) e una bella costanza in attacco hanno permesso alle lombarde di trionfare. Le ragazze hanno sempre condotto il match (1-0 e 2-1), hanno tremato sul 14-14 del tie-break proprio mentre Novara riviveva i fantasmi di quei 5 scudetto-point gettati alle ortiche un decennio fa, ma poi hanno mandato in visibilio il proprio pubblico.

Protagonista assoluta Valentina Tirozzi, autrice di 25 punti. Serena Ortolani impeccabile in fase offensiva (19), granitica Lauren Gibbemeyer (6 muri), 15 marcature di Stevanovic e 12 per Gennari. A Novara non bastano i 26 punti di Barun e i 18 di Hill.

One thought on “Volley, Serie A femminile – Lo scudetto si assegna a gara5! Casalmaggiore batte Novara”

  1. Al scrive:

    Ortolani passava con una sbracciata e una sicurezza da sembrare la Kosheleva. Me la ricordo giovanissima agli esordi in nazionale, ha fisico, tecnica ed esperienza, ma se non sbaglio non fa più parte della squadra.
    Mi sono perso qualcosa?

Lascia un commento

Top