Volley, l’Italdonne scalda i motori: doppia sfida alla Cina, poi a Montreux. Uomini sull’aereo per…

Italia-Rep-Dominicana-volley-femm.jpg

L’Italia è pronta per iniziare la sua lunga stagione. Saranno le ragazze di Marco Bonitta ad aprire le danze, disputando una doppia amichevole contro la Cina.

Le azzurre tornano ad affrontare le asiatiche dopo l’amara semifinale dell’ultimo Mondiale quando Piccinini e compagne persero l’occasione per volare a giocarsi il titolo iridato. Sabato 23 maggio (ore 20.30, diretta su Gazzetta tv) la nostra Nazionale femminile torna al Pala de André di Ravenna dopo 24 anni di assenza e sarà l’occasione per coach Bonitta di riabbracciare il palazzetto che fino a un paio di anni fa lo ospitò da coach del club locale maschile.

La replica è in programma domenica 24 maggio (ore 17.00, diretta tv su SportItalia) al PalaIper di Monza. In quell’occasione Marco Bonitta presenterà il suo libro “La riga e il cerchio”.

 

Dopo la tappa brianzola la squadra si preparerà alla trasferta di Montreux (Svizzera) dove martedì inizierà il classicissimo Volleymasters, primo torneo internazionale ufficiale della stagione. 14 ragazze convocate:

PALLEGGIATRICI: Camera, Malinov

CENTRALI: Calloni, Folie, Melandri, Pisani

SCHIACCIATRICI/OPPOSTI: Sorokaite, Loda, Sylla, Guerra, Egonu, Perinelli

LIBERI: Parrocchiale, Spirito

L’Italia è inserita nella Pool B con Giappone, Germania e Turchia. Le prime due squadre accederanno alle semifinali dove sfideranno le migliori classificate nella Pool A (Cina, Repubblica Dominicana, Russia, Paesi Bassi). Formazione sperimentale, senza moltissime big che rivedremo poi in preparazione al Grand Prix e agli Europei.

 

Nel frattempo la Nazionale maschile partirà per l’Australia. I motori dell’aereo sono caldi, gli azzurri sono pronti per l’imbarco: venerdì 29 maggio, tra sei giorni, l’attesissimo debutto in World League contro gli aussies ad Adelaide.

Lascia un commento

Top