Tuffi, World Series: anche Londra si apre nel segno della Cina

Barrow-Couch-tuffi-GB-foto-twitter-nick-hope.jpg

Nel segno della Cina, anche a Londra. I sincro 10 metri della quarta tappa delle World Series non mutano andamento, protagonisti e nemmeno risultato finale rispetto a Pechino, Dubai e Kazan. Vincono sempre gli asiatici Chen Ruolin-Liu Huixia e Lin Yue-Chen Aisen, al quarto oro a testa in altrettante gare dalla piattaforma. 332.88 punti per la prima coppia, 474.84 per la seconda: successi mai in discussione con netto margine sulle nazioni inseguitrici.

Tra le donne la notizia è la prima medaglia mancata del Canada dopo un filotto di tre podi consecutivi. Meaghan Benfeito e Roseline Filion sporcano il triplo e mezzo indietro raggruppato e si arrendono in quarta posizione a Malesia e Gran Bretagna. Le asiatiche Cheon-Leong sono argento a quota 314.94, le padrone di casa Tonia Couch-Sara Barrowh ottengono il bronzo con 311.88 e scaldano il pubblico londinese che attende domani e domenica Jack Laugher (3 metri) e Tom Daley (10 metri).

In campo maschile si confermano le gerarchie di inizio stagione. Dietro alla Cina ci sono dunque sempre Germania e Messico, oggi in questo ordine, che al momento si sono divisi due argenti e due bronzi a testa. Gli alti coefficienti non premiano German Sanchez e Ivan Garcia, 420.78 e staccati di circa sette lunghezze dai campioni del mondo in carica Patrick Hausding e Sascha Klein, 427.02 con un triplo e mezzo indietro carpiato da 89.64. Proprio il 207b è fatale ai russi Victor Minibaev e Roman Izmaylov, quarti con 402.30 punti ma a lungo in corsa per il podio.

Alle 20 italiane spazio alle ultime due finali di giornata. L’attesa è tutta per Tania Cagnotto e Francesca Dallapè nel sincro 3 metri: la gara sarà visibile in diretta tv su Nuova Rete (canale 110 del digitale terrestre in Emilia Romagna) e in live streaming su OA Sport. Le azzurre vanno a caccia della prima medaglia in sincro dopo il quinto posto di Kazan.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: profilo Twitter Nicko Hope

Lascia un commento

Top