Tuffi, World Series 2015: Verzotto si arrende, sorprese nelle semifinali femminili

Maicol-Verzotto-tuffi-foto-pagina-fb-sportnews.bz_.jpg

Ultima mattinata di semifinali a Londra dove è in corso di svolgimento la quarta tappa delle World Series 2015 di tuffi. Maicol Verzotto, in possesso di una wild card per partecipare alla gara individuale da 10 metri, si ferma al sesto posto con 357.20 punti e dunque questa sera sarà al via solo del sincro misto con Noemi Batki.

Avanzano in finale il padrone di casa Thomas Daley (531.15), i messicani German Sanchez (470.75) e Ivan Garcia (495.95), i cinesi Qiu Bo (533.80) e Yang Jian (498.65) e il russo Victor Minibaev (447.90), per una finale che si prospetta maestosa grazie ad atleti dal ricchissimo palmarès.

Grandi sorprese, invece, nella gara femminile. La semifinale B, di altissimo profilo, miete due vittime illustri. Si tratta della cinese Chen Ruolin e della canadese Meaghan Benfeito, rispettivamente argento e oro una settimana fa a Kazan. L’asiatica è quarta con 352.10 punti, la nordamericana quinta a 335.95: passano Liu Huixia (390.60), Tonia Couch (367.10), Pandelela Pamg Rinong (353.05) insieme a Roseline Filion (359.55), Sarah Barrow (342) e Yulia Timoshinina (301.75). Il livello della piattaforma femminile in questi ultimi anni sta crescendo in maniera esponenziale.

Le finali si svolgeranno a partire dalle 20 italiane in diretta tv su Nuova Rete (canale 110 del dtt in Emilia Romagna) e in live streaming su OA Sport.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Sportnews.bz

Lascia un commento

Top