Tour of Zhoushan Island: corsa alla Kitchen, bene Pavin e Sanguineti a Shanghai

pavin.jpg

Brilla ancora la giovane Italia nell’ultima tappa del Tour of Zhoushan Island, breve corsa cinese che chiude la trasferta asiatica apertasi con il Tour of Chongming Island e culminata con l’omonima prova di Coppa del Mondo.

Sul traguardo di Shanghai, infatti, due ragazze del 1994 come Michela Pavin e Ilaria Sanguineti si piazzano nelle primissime posizioni: terza la veneta in forza alla Servetto-Footon, ancora quarta la ligure rientrata da quest’anno con la BePink-LaClassica. Successo parziale proprio per un’atleta del team diretto da Walter Zini, ovvero l’esperta russa Anastasiya Chulkova, davanti all’australiana Lauren Kitchen.

Proprio la cangura dell’Hitec-Products fa sua la classifica finale con 23” sulla russa Elena Kuchinskaya (Servetto-Footon) e 3’18” su Charlotte Becker (Hitec), che precede di 1” la compagna di squadra Tatiana Guderzo, vincitrice della prima frazione. Quinto posto finale per Michela Pavin e settimo per Yaya Sanguineti.

foto: Matteo Romanelli/pagina Facebook Michela Pavin

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top