Tiro con l’arco, Coppa del Mondo Shanghai: Italia, che disastro. Anche le squadre vengono subito eliminate

Arco-Claudia-Mandia.jpg

Dopo le precoci eliminazioni negli scontri individuali di ieri, anche oggi l’Italia del tiro con l’arco non raccoglie alcun buon risultato in quel di Shanghai, nella prima tappa della Coppa del Mondo 2015.

Le gare a squadre infatti, confermano tutta la sofferenza attuale del movimento azzurro quando si tratta di tirare in condizioni outdoor e con il bersaglio posto a distanze olimpiche.

Nel torneo di ricurvo maschile, il trio formato da Nespoli, Mandia e Pasqualucci cede 6-2 all’Australia agli 1/8 di finale; al pari delle donne (Sartori, Mandia, Tonetta) che subiscono un netto 5-1 dalla Cina.
Saranno invece gli scontri Corea del Sud-Giappone, fra gli uomini, e Corea del Sud-Germania, al femminile, a decidere quale delle compagini più attrezzate in questo momento si aggiudicheranno gli ori in terra cinese.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Fitarco

Lascia un commento

Top