Tiro a segno, Coppa del Mondo Fort Benning: McPhail vince a terra! Gioisce il padrone di casa

McPhail_Michael_ISSF.jpg

Fa esplodere di gioia Fort Benning, l’americano Michael McPhail che nella seconda tappa della Coppa del Mondo di tiro a segno 2015 si aggiudica la gara di carabina a terra da distanza 50m.

Il padrone di casa con 208.8 pti ottenuti si piazza davanti al norvegese Ole Kristian Bryhn, secondo con 206.3 pti, e all’indiano Gagan Narang, terzo a 185.8 pti.
Per l’Italia ci sono da registrare il 27° posto di Niccolò Campriani e il 64° di Enrico Pappalardo, entrambi non brillantissimi in quella che non è proprio la loro specialità preferita.

Domani le finale di pistola ad aria compressa donne da 10m e quella di pistola automatica uomini da 25m, dove Mazzetti è settimo al termine della prima sessione di qualifiche.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

Top