Tiro a segno, Coppa del Mondo Fort Benning: festa kazaka, Yurkov re della 3posizioni! Campriani 18°

bandiera-kazakhstan.png

Firma una vittoria per certi versi inaspettata, ma quanto mai meritata, il kazako Yuryy Yurkov che nella gara maschile della carabina 3posizioni da distanza 50m a Fort Benning centra il suo primo successo assoluto nella Coppa del Mondo di tiro a segno.

L’atleta classe 1983 si impone con 456.3 pti battendo i ben più blasonati Qinan Zhu (Cina, 455.3) ed il padrone di casa Matthew Emmons (445.0), comunque sul podio.

E’ solo 18° invece il nostro Niccolò Campriani che dopo aver effettuato due turni di qualifica davvero eccezionali, si è arreso ad una cattiva prestazione nel suo turno in piedi totalizzando alla fine 1168 pti; mentre 43° è arrivato Enrico Pappalardo con 1160 pti raccolti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top