Tennistavolo, A1: Cus Torino vince la finale d’andata, equilibrio tra le donne

Tennistavolo-foto-fitet-fb.jpg

Il Cus Torino “vede” lo scudetto, grande equilibrio nella finale femminile. Il campionato italiano di tennistavolo è giunto alle sue battute conclusive: ieri si sono disputate le andate dei match che assegneranno il tricolore, terminate rispettivamente 4-2 per i piemontesi padroni di casa sul Falcon e 3-3 a Cortemaggiore tra la Teco e il TT Zeus campione in carica.

Nel tabellone maschile decisivo il successo dell’egiziano Assar Khalid su Mattia Crotti per 3-2, ma la sensazione è che i siciliani del Falcon abbiano le capacità di ribaltare o quanto meno pareggiare il verdetto sabato tra le mura amiche. In caso di risultato inverso l’eventuale spareggio si giocherà il 3 giugno alle 17 sempre in Sicilia.

Emozionante 3-3 in Emilia tra la Teco Cortemaggiore e il TT Zeus. A differenza del campionato maschile, ricco di sorprese con le eliminazioni in semifinale di Apuania Carrara e Amatori Sterilgarda, l’atto finale vede scontrarsi le due corazzate della stagione. Due i punti dell’ex della sfida, Laura Negrisoli, a caccia del 18esimo scudetto di un’immensa carriera. Il ritorno è previsto venerdì 29 in Sardegna alle 19: chi vincerà l’incontro sarà campione, in caso di altro 3-3 si rimarrà sull’isola per gara 3 di martedì 2 giugno alle 19.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fitet

Lascia un commento

Top