Taekwondo: assassinata la boliviana Gloria Adriazola

800px-2008_Summer_Olympics_Taekwondo_-_Dalia_Contreras_v._Sumeyye_Gulec_1.jpg

Arriva una tragica notizia dalla Bolivia dove Gloria Adriazola è stata assassinata insieme alla sorella a Cochabamba, città 400 km a est della capitale La Paz.

“Gloria è stata pugnalata al cuore mentre a sua sorella è stata tagliata la gola” ha dichiarato il presidente della federazione boliviana di taekwondo Alejandro Mansilla. 

La 24enne combattente boliviana avrebbe dovuto partecipare a luglio ai giochi panamericani, in programma tra due mesi a Toronto, nella categoria -67 kg.

Clicca qui per la pagina facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Diventa fan di Taekwondo Our Style

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top