Superbike, Round Gran Bretagna 2015, prove libere: Sykes in testa. Giugliano secondo!

Davide-Giugliano-Superbike-FOTOCATTAGNI.jpg

Sul circuito inglese di Donington Park, sesto appuntamento del Mondiale di Superbike, si sono tenute le tre sessioni di prove libere. Il mattatore di giornata è stato il pilota di casa Tom Sykes. ll britannico, che sta soffrendo un avvio difficile anche in virtù della superiorità del compagno di box Jonathan Rea, conferma di essere tra i migliori nelle prove del venerdì. I due centauri della Kawasaki, vincitori delle ultime cinque gare disputate a Donington, sembrano leggermente favoriti al successo del round di Gran Bretagna. Guardando ai tempi combinati dei tre turni, le Ducati si sono piazzate seconde e quinte: Davide Giugliano ha concluso a 111 millesimi, mentre Chaz Davies a 344, dietro al nordirlandese Rea, terzo a poco più di tre decimi (+0.311) e al convalescente Leon Haslam (Aprilia).

Nel primo turno di prove, a sorpresa è stato il pilota di casa Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) a realizzare il miglior crono con il tempo di 1’29.314. È la prima volta che la marca varesina si ritrova al comando della classifica. Il 29enne, che vanta in carriera nove podi, è il grande protagonista del venerdì di prove e seduto alla sua MV Agusta, ha regalato al proprio box una gioia incontenibile. L’inglese ha preceduto di soli 35 millesimi il connazionale Tom Sykes (Kawasaki), secondo e le due Ducati ufficiali del nostro portacolori Davide Giugliano (Ducati) e del gallese Chaz Davies (la top 4 è racchiusa in 63 millesimi). Alle spalle dei quattro si è piazzato il capo classifica Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team).

Free Practice 1

1 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’29.314 21 162,156 261,1

2 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’29.349 0.035 0.035 23 162,092 264,3

3 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1’29.367 0.053 0.018 18 162,060 263,6

4 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1’29.377 0.063 0.010 18 162,042 263,0

5 65 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’29.682 0.368 0.305 16 161,491 264,3

6 86 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia SBK Team BMW S1000 RR 1’29.834 0.520 0.152 17 161,217 261,7

7 91 L. HASLAM GBR Aprilia Racing Team – Red Devils Aprilia RSV4 RF 1’30.044 0.730 0.210 16 160,841 261,7

8 1 S. GUINTOLI FRA PATA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’30.156 0.842 0.112 17 160,642 263,6

9 44 D. SALOM ESP Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1’30.232 0.918 0.076 15 160,506 256,7

10 15 M. BAIOCCO ITA Althea Racing Ducati Panigale R 1’30.391 1.077 0.159 16 160,224 260,4

La seconda sessione viene conquistata dal pilota della Kawasaki, Tom Sykes. Il miglior tempo fatto segnare dall’inglese è di 1’28.574.  Ma i primi sei piloti sono racchiusi in meno di tre decimi ad ulteriore testimonianza dell’equilibrio tra le moto su questa pista. Alle spalle di Sykes si è piazzato Davide Giugliano secondo, che ha preceduto Jonathan Rea. Ottimo quarto posto dell’azzurro Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia). Solo decimo il britannico Leon Haslam, vittima di un problema tecnico alla sua Aprilia e in difficoltà dal punto di vista fisico a causa di una costola rotta.

 

Free Practice 2

1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’28.574 20 163,511 263,0

2 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1’28.729 0.155 0.155 15 163,225 263,6

3 65 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’28.741 0.167 0.012 19 163,203 266,2

4 86 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia SBK Team BMW S1000 RR 1’28.758 0.184 0.017 16 163,172 265,6

5 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1’28.794 0.220 0.036 16 163,106 260,4

6 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’28.864 0.290 0.070 21 162,977 258,6

7 22 A. LOWES GBR VOLTCOM Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1’29.009 0.435 0.145 9 162,712 264,9

8 15 M. BAIOCCO ITA Althea Racing Ducati Panigale R 1’29.166 0.592 0.157 22 162,425 259,8

9 60 M. VD MARK NED PATA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’29.381 0.807 0.215 20 162,034 257,9

10 91 L. HASLAM GBR Aprilia Racing Team – Red Devils Aprilia RSV4 RF 1’29.440 0.866 0.059 7 161,928 260,4

 

Nella terza e ultima sessione di prove libere si è classificato nuovamente in prima piazza l’inglese Tom Sykes. Come nel secondo turno, il pilota della Kawasaki ha preceduto il nostro Davide Giugliano, secondo ad appena un decimo dalla testa e il compagno della verde Jonathan Rea. Si rivede tra i primi 5 il secondo della graduatoria mondiale, il 31enne dell’Aprilia Leon Haslam, giunto quarto davanti all’altra Ducati di Chaz Davies.

 

Free Practice 3

1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’28.172 22 164,256 264,3

2 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1’28.283 0.111 0.111 15 164,050 263,6

3 65 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’28.483 0.311 0.200 24 163,679 264,9

4 91 L. HASLAM GBR Aprilia Racing Team – Red Devils Aprilia RSV4 RF 1’28.516 0.344 0.033 18 163,618 263,6

5 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1’28.542 0.370 0.026 20 163,570 263,6

6 22 A. LOWES GBR VOLTCOM Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1’28.572 0.400 0.030 18 163,514 263,0

7 86 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia SBK Team BMW S1000 RR 1’28.582 0.410 0.010 20 163,496 262,3

8 60 M. VD MARK NED PATA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’28.748 0.576 0.166 19 163,190 259,8

9 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’28.756 0.584 0.008 24 163,175 257,3

10 15 M. BAIOCCO ITA Althea Racing Ducati Panigale R 1’28.787 0.615 0.031 22 163,118 261,1

 

 

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

sergio.arcobelli@oasport.it

Foto: Davide-Giugliano-Superbike-FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top