Scherma, Coppa del Mondo: Velikaya conquista anche Pechino. Gregorio nona

Rossella-Gregorio-scherma-foto-Bizzi-Federscherma.jpg

La stagione della sciabola femminile continua nel suo duopolio Velikaya-Kharlan. La tappa di Coppa del Mondo di Pechino, che apre le qualificazioni olimpiche, premia la russa: Sofya sconfigge in finale la 33enne polacca Aleksandra Socha e sale sul gradino più alto del podio per la quarta volta quest’anno.

Terzo posto per l’ucraina Olga Kharlan e per la statunitense Mariel Zagunis, altra grande protagonista della stagione di un’arma sì imprevedibile, ma che alla fine – almeno per quanto riguarda le donne – premia sempre le più forti del circuito. Più forti a cui si avvicina piano piano l’azzurra Rossella Gregorio, già a medaglia nella tappa di Atene. La campana si ferma agli ottavi di finale ed è nona.

Out nel tabellone delle 32 Caterina Navarria, mentre il primo turno di giornata è fatale e Sofia Ciaraglia, Irene Vecchi e Camilla Fondi. Domani sarà la volta della prova a squadre, con l’Italia vincitrice a Gand a fine febbraio. Da valutare nel quartetto azzurro le condizioni di Ilaria Bianco, ieri fermata dallo staff medico durante le qualificazioni per un problema alla schiena. Il ct Giovanni Sirovich scioglierà a breve anche il ballottaggio tra Martina Petraglia e Alessandra Lucchino.

AGGIORNAMENTO 14.38: intanto si stanno disputando gli assalti del tabellone principale delle altre cinque gare di giornata. Qualche aggiornamento: a Madrid (sciabola maschile) Luigi Samele unico azzurro ai quarti e sconfitto 12-15 dal romeno Dolniceanu, a Tauber (fioretto donne) tante azzurre agli ottavi. Si tratta di Arianna Errigo, Elisa Di Francisca, Valentina Cipriani, Valentina Vezzali, Chiara Cini e Serena Teo. Ottavi di finale anche per Camilla Batini nella spada femminile a Johannesburg: nello stesso turno eliminate Mara Navarria e Bianca Del Carretto. L’italiana (che al primo turno ha sconfitto al campionessa del mondo Rossella Fiamingo) tirerà a breve contro la cinese Sun. Paolo Pizzo e Andrea Santarelli sono al secondo turno del Trofeo Monal di spada maschile a Parigi. Infine, a San Pietroburgo, Giorgio Avola e Alessio Foconi hanno già raggiunto i quarti di finale. Proveranno a far loro compagnia Andrea Cassarà, Daniele Garozzo ed Edoardo Luperi.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top