Scherma, Coppa del Mondo: Russia padrona del fioretto a squadre, argento e bronzo per l’Italia

scherma-fioretto-donne-mondiali-bizzi-federscherma.jpg

La Russia batte ancora il Dream Team. La squadra russa allenata dal nostro Stefano Cerioni ottiene il terzo successo stagionale a Tauber e supera per la seconda volta l’Italia in finale. Inna Deriglazova, Larisa Korobeynikova, Aida Shanaeva, Adelina Zagidullina battono 45-34 le azzurre, lasciando al solito nostro quartetto (Arianna Errigo, Elisa Di Francisca, Martina Batini e Valentina Vezzali) il secondo gradino sul podio.

Dopo aver dominato la prova individuale (tripletta oro argento e bronzo) l’Italia aveva cominciato al meglio anche questa domenica, vincendo agevolmente contro Venezuela (45-9), Cina (45-19) e Corea (45-20), prima di cadere in finale.

Arriva anche una medaglia al maschile, ma il metallo questa volta è il meno pregiato dei tre a disposizione. Infatti il quartetto formato da Andrea Cassarà, Daniele Garozzo, Andrea Baldini ed Edoardo Luperi ha conquistato la medaglia di bronzo nella prova a squadre in quel di San Pietroburgo.

Prima è arrivata la sconfitta in semifinale con 43-41 con la Russia e poi gli azzurri si sono riscattati nella finalina per il terzo posto contro la Francia, sconfiggendo i transalpini per 45-43.

L’oro è andato anche in campo maschile ai padroni di casa, che hanno superato nettamente 45-30 la Cina

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

twitter Andre_Ziglio

foto da pagina FB della FIS di Augusto Bizzi per Federscherma

Lascia un commento

Top