Rugby seven, primo raduno per l’Italia femminile: le quattordici convocate

fir-rugby.gif

Prime convocazioni stagionali per la nazionale femminile di rugby seven, in vista dei primi impegni internazionali nelle Woman Gran Prix Series 2015, a Kazan (13-14 giugno) e a Brive (20-21). Il ct Marco De Rossi ne ha chiamate quattordici per lo stage di Parma dal 29 al 31 maggio, più altre quattro atlete invitate a partecipare agli allenamenti. Diverse le ragazze presenti anche nella rosa dello storico Sei Nazioni che ha visto l’Italdonne concludere al terzo posto: su tutte, spiccano capitan Elisa Gaudino, Sara Barattin Maria Magatti, Beatrice Rigoni, Michela Sillari, Sofia Stefan e Paola Zangirolami.

Le convocate

Sara BARATTIN (RUGBY CASALE)

Federica CIPOLLA (UMBRIA RUGBY RAGAZZE)

Arianna CORBUCCI (RUGBY CITTA’ DI FRASCATI)

Anna DE ROSSI (VERONA RUGBY RAGAZZE)

Elisa GIORDANO (VALSUGANA RUGBY PADOVA)

Isabella LOCATELLI (RUGBY MONZA 1949)

Maria MAGATTI (RUGBY MONZA 1949)

Elisa PILLOTTI (RUGBY PARABIAGO)

Beatrice RIGONI (VALSUGANA RUGBY PADOVA)

Elisa ROCHAS (RIVOLI RUGBY)

Novella RUSSO (RUGBY MONZA 1949)

Michela SILLARI (RUGBY COLORNO)

Sofia STEFAN (RENNES – Fra)

Paola ZANGIROLAMI (VALSUGANA RUGBY PADOVA)
Sono, inoltre, invitate a partecipare allo stage:

Giulia BARBIERI (Piacenza Rugby Le Pantere)

Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno)

Veronica MADIA (Rugby Colorno)

Silvia VERINI (Rugby Mantova)

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Lascia un commento

Top