Rugby, Serie A Femminile: Valsugana Padova campione! Battuta Monza. Primo tricolore per le venete

Padova_Rugby_Femminile_Valsugana_Facebook.jpg

Alla fine a fare festa il Valsugana Padova, che nelle finale del Campionato Italiano Femminile batte 9-5 le detentrici del titolo del Monza, laureandosi per la prima volta nella sua storia come società scudettata.

In una partita molto equilibrata sono le Ringhio dapprima a passare in vantaggio, con la meta della Guadino, e poi a chiudere la prima frazione in vantaggio per 5-3, dopo il calcio trasformato dalla Rigoni per le venete.

Nella ripresa però, cambia tutto: le Valsu infatti mettono subito il naso davanti, ancora grazie al piede della Rigoni ed infine chiudono la pratica con un altro piazzato della Ruzza.

Rugby Monza: Dell’Oca Rachele, Panizzuti Francesca, Bollini Ilenia, Rochas Elisa, Magatti Maria, Trilli Sara, Russo Novella, Gaudino Silvia, Locatelli Isabella, Arrighetti Ilaria, Pillotti Elisa, Elemi Martina, Bettolatti Rosa, Cammarano Lucia, Barazzetta Cecilia. A disposizione: Barillari Andrea, Di Toma Lucia, Arpano Silvia, Panisi Cecilia, Jacopetti Sara, Calabrese Lisa, Piccini Alessandra, Salerio Alice. All.: Geddo e Grieco

Valsugana Rugby Padova: Bertoglio Enrica, Veronese Maria Diletta, Folli Silvia, Zangirolami Paola, Vitadello Elena (st 8’ Nascinben Chiara), Rigoni Beatrice (st 28’ Sgrò Elena), Salvadego Claudia, Giordano Elisa, Serafin Anna, Giordano Alessia, Veronese Beatrice, Ruzza Valentina, Cerato Giulia, Salvadego Sofia (st 1’ Migotto Marina), Galiazzo Alice. N.E.: Jeni Giada, Bortolotto Rossana, Cuman Giulia, Linarello Sveva. All.: Bezzati e Faggin

Arbitro: Munarini.

Marcatrici: pt 28’ meta Gaudino n.t.; pt 38’ c.p. Rigoni; st 10’ c.p. Rigoni; st 24’ c.p. Ruzza.

Punite: st 8’ Rochas Elisa (giallo); st 40’ Veronese Maria Diletta (giallo).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valsugana Rugby Padova

Lascia un commento

Top