Roland Garros 2015: buona la prima per i big e le azzurre

Tennis-Camila-Giorgi-Fed-Cup-Stefania-Gemma-2.jpg

Prima giornata al Roland Garros 2015 e già da oggi sono scesi in campo alcuni dei possibili favoriti per la vittoria finale. Al maschile esordio per Roger Federer,che si è sbarazzato in tre set del colombiano Falla. Un primo turno molto positivo per il campione elvetico contro un giocatore specialista della terra, che non è mai riuscito a mettere in vera difficoltà Roger. Adesso per il numero due del mondo ci sarà un impegno molto più difficile con lo spagnolo Marcel Granollers, ma non sono comunque questi gli avversari che possono spaventare Federer.

Restando sempre in terra svizzera esordio anche per Stan Wawrinka, che ha brillantemente superato il turco Ilhan. Chi ha mostrato un’ottima condizione è Kei Nishikori: dietro ai Fab Four c’è sicuramente il giapponese tra i favoriti per conquistare questo Roland Garros.

Buona la prima anche per Jo Wilfried Tsonga, mentre tra le possibili sorprese della giornata ci può essere la sconfitta dello spagnolo Garcia Lopez, a cui non è riuscita la rimonta nei confronti dell’americano Johnson, che comunque aveva ben figurato a Roma contro Fognini. Nello scontro tra veterani del circuito, Karlovic-Baghdatis, è il cipriota ad uscirne vincitore.

Tra le donne la testa di serie più alta in campo era Simona Halep e la numero tre del mondo non ha deluso le aspettative, sconfiggendo in due set comunque combattuti con la russa Rodina.

Ha sofferto un set, perdendolo anche, Ana Ivanovic contro la kazaka Shvedova, ma poi ha passeggiato nel secondo e terzo. Molto bene anche Ekaterina Makarova, che ha sconfitto agevolmente l’americana Chirico.

Grande delusione in casa Francia per la sconfitta di Caroline Garcia, ma la tennista transalpina, uscita in lacrime dal campo dopo la sconfitta con la croata Vekic, aveva chiesto agli organizzatori di non esordire sul Philippe Chatrier perchè non riesce ancora a reggere la pressione di un tale campo. Una scelta non rispettata e che non ha pagato e i francesi perdono probabilmente la loro miglior giocatrice.

Si è aperto anche il Roland Garros dell’Italia e in campo sono scese oggi Camila Giorgi e Flavia Pennetta. Entrambe non avevano certamente un primo turno difficile, ma se la marchigiana non ha sofferto più di tanto con la tedesca Maria, la pugliese, invece, ha faticato più del previsto con la polacca Linette, capace di strappare un set ad una Pennetta distratta.

Domani sarà una giornata azzurra con l’esordio soprattutto di Fabio Fognini e Sara Errani, le nostre punte di domande al maschile e al femminile. Soprattutto il ligure, dopo il sorteggio, ha davvero una grande occasione di raggiungere la seconda settimana a Parigi.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto di Stefania Gemma

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

 

Tag

Lascia un commento

Top