Red Bull Cliff Diving, World Series 2015: Hunt e Simpson, sempre loro

Duque-Hunt-Silchenko-tuffi-grandi-altezze-foto-da-Romina-Amato-Red-Bull-Cliff-Diving.jpg

Sempre loro. Sono Gary Hunt e Rachelle Simpson i volti più vincenti della Red Bull Cliff Diving. In Texas, terzo appuntamento delle World Series 2015, il britannico campione in carica ottiene la terza vittoria dopo Cartagena e La Rochelle.

La sua striscia di successi consecutivi non sembra aver intenzione di fermarsi e, con 533.90 punti, il campione del mondo Orlando Duque (Colombia) rimane nettamente staccato a quota 478.70. Terzo il russo Artem Silchenko (466.90), che la spunta di 1.30 punti su David Colturi, Usa. Hunt comanda ovviamente a punteggio pieno (600) anche la classifica generale: seguono Duque (420) e Blake Aldridge (360).

La statunitense fresca vincitrice della sua seconda Coppa del Mondo consecutiva anticipa invece con 243.40 punti la wild card canadese Lysanne Richard (222) e la connazionale Ginger Huber e vola anche in vetta alla graduatoria. Prossimo appuntamento il 18 luglio nelle Azzorre, a San Miguel (Portogallo).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Romina Amato/Red Bull Cliff Diving

Lascia un commento

Top