Pentathlon, Europei Juniores: successo per la bielorussa Prasiantsova, 9^ Francesca Tognetti

11168950_312711588904028_4854401057770553552_n.jpg

Si è appena conclusa la finale femminile dei Campionati Europei Junior 2015, in corso di svolgimento a Sofia (Bulgaria). Tra le 36 finaliste, c’erano anche le quattro azzurre Elena Micheli (SS Lazio), Irene Prampolini (Fiamme Oro), Aurora Tognetti (Sabina) e Francesca Tognetti (Sabina).

La migliore delle atlete italiane è stata Francesca Tognetti, che ha chiuso al 9° posto con 1286 punti; Irene Prampolini ha chiuso al 18° posto con con 1252 punti, Elena Micheli al 33° posto con 1126 punti. A squadre (Prampolini, A. Tognetti e F. Tognetti) l’Italia ha chiuso all’8° posto con 3487 punti.

Sfortunatissima Aurora Tognetti, 5^ dopo le prove di scherma e nuoto, che non ha potuto terminare la gara a causa di uno scontro con la lituana Serapinaite in campo prova, nella quale è rimasta infortunata alla caviglia.

La nuova campionessa europea, che succede nell’albo d’oro all’azzurra Gloria Tocchi, è la bielorussa Iryna Prasiantsova che ha vinto con 1339 punti. Secondo posto per l’ungherese Sarolta Simon con 1319 punti, terzo per la russa Sofia Serkina con 1318 punti.

A squadre, oro per l’Ungheria con 3893 punti, argento per la Francia con 3856 punti, bronzo per la Russia con 3830 punti.

Clicca qui per i risultati ufficiali

Foto e fonte: FIPM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

 

Lascia un commento

Top