Pentathlon, Europei Juniores 2015: quattro azzurre qualificate per la finale

download-1.jpg

Si è appena conclusa a Sofia (Bulgaria), la prova di qualificazione femminile per la finale dei Campionati Europei Juniores 2015.

In gara c’erano 42 pentatlete a caccia dei 36 posti della finale di venerdì prossimo. Tutte le azzurre impegnate, ossia Elena Micheli (SS Lazio), Irene Prampolini (Fiamme Oro), Aurora Tognetti (Sabina) e Francesca Tognetti (Sabina), hanno centrato il pass per la finale.

Nel Gruppo A, Aurora Tognetti è entrata in finale chiudendo all’8° posto con 949 punti, con una buona prestazione nel nuoto. Elena Micheli ha chiuso la qualificazione al 16° con 923 punti, nona nel nuoto;

nel Gruppo B, ha brillato Francesca Tognetti, centrando la finale al 3° posto con 966 punti risultando la migliore nella scherma. Irene Prampolini ha terminato la prova al 14° con 913 punti.

Nelle precedenti giornate si sono disputate le staffette: la formazione maschile italiana formata da Daniele Colasanti e Michele Lorenzo ha chiuso al 7° posto con 1410 punti. A vincere il titolo europeo è stata la staffetta russa composta da Naumov e Bardyshev con 1529 punti. Argento per quella polacca composta da Gralewski e Stasiak con 1514 punti, bronzo per quella bielorussa composta da Palazkov e Kasyanik con 1511 punti.

Ottima prova per la staffetta femminile azzurra composta da Alessandra Frezza e Dalila Sciarra, che ha chiuso al 5° posto con 1306 punti. Trionfo per la staffetta ungherese composta da Ormandi-Palkovicscon con 1362 punti. Argento per quella britannica composta da Muir e Summers con 1341 punti, bronzo per quella francese composta da Belhamri-Oteiza con 1323 punti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top