Pentathlon, Coppa del Mondo: Sotero, Bonessio e Lontano in finale a Kecskemet

Sotero.jpg

Si sono appena disputate le qualificazioni femminili  valide per la quarta e ultima prova di Coppa del Mondo 2015 di pentathlon moderno, in programma dal 30 aprile al 4 maggio a Kecskemet (Ungheria).

Ricordiamo che la tappa ungherese sarà l’ultima occasione utile per i pentatleti al fine di conquistare punti per centrare l’appuntamento con la finale di Minsk (Bielorussia), che si svolgerà dall’11 al 14 giugno e dove saranno assegnate due carte olimpiche ai vincitori.

Si sono ben comportate le tre atlete azzurre presenti in Ungheria: accedono alla finale Alice Sotero e Lavinia Bonessio, entrambe impegnate nel gruppo A di qualificazione. La Sotero, sesta a Roma, è stata autrice di un’ottima prova nel nuoto e nella scherma, centrando il secondo posto complessivo con 1052 punti, solo tre lunghezze di svantaggio dall’ungherese Tamara Alekszejev. Dopo una prova opaca nel nuoto, la Bonessio è stata capace di riscattarsi nelle prove di scherma, dove si è piazzata quarta alle spalle della Sotero, mentre ha fatto la differenza nel combined, con il terzo tempo complessivo che le ha permesso di entrare nelle migliori otto. Accede alla finale anche Camilla Lontano, decima nel gruppo C, guidato dalla britannica Murray, vincitrice della prima tappa di Sarasota. Lontano ha ottenuto 1020 punti con una buona performance nel nuoto.

Clicca qui per i risultati completi

Foto: FIPM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top