Pallamano, Serie A: domani si assegna il titolo italiano 2014/2015

Pallamano-Bozen-Junior-Fasano-FIGH-e1444546100505.jpg

Si assegnerà domani sera al Pala Resia di Bolzano il titolo italiano della stagione 2014/2015 di pallamano maschile, con la finale di ritorno che vedrà di fronte il Bozen e la Junior Fasano. I pugliesi partiranno da un vantaggio di due reti, ottenuto grazie al 26-24 del match di andata, e sperano di conquistare per il secondo anno consecutivo lo Scudetto. Gli altoatesini, invece, sono determinati a sfruttare la spinta del proprio pubblico per ribaltare il verdetto e prendersi una rivincita rispetto alla finale della passata stagione.

La partita sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport 2 a partire dalle ore 20:30.

FINALE SCUDETTO

ANDATA \ 13 Maggio | a Noci
h 20:30 | Junior Fasano – Bozen 26-24 (p.t. 17-13)
Junior Fasano: Fovio, Giannoccaro, De Santis L. 3, De Santis P, Messina 2, Maione 10, Brzic 4, Rubino 2, Cedro, Raupenas 2, Taurian, Costanzo 1, Riccobelli 2, Marino. All: Francesco Ancona
Bozen: Dallago 5, Gaeta 1, Innerebner, Kammerer 3, Pircher, Radovcic 2, Sporcic 2, Turkovic 8, Waldner, Pirpamer, Willeit, Jurina, Starcevic 3, Tsilimparis. All: Alessandro Fusina
Arbitri: Chiarello – Pagaria

RITORNO \ 20 Maggio | a Bolzano
Bozen – Junior Fasano

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FIGH (sito ufficiale)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top