Pallamano, Serie A 2014/2015: Junior Fasano batte Bozen all’andata

Pallamano-Junior-Fasano-Bozen.jpg

La Junior Fasano ha ottenuto il successo nella partita d’andata valida per la finale della Serie A 2014/2015 di pallamano maschile. La vittoria per 26-24 sul Bozen, però, lascia ancora grandi speranze alla formazione altoatesina, che la settimana prossima potrà giocarsi il tutto per tutto davanti al proprio pubblico. Al Pala Intini di Noci, infatti, la squadra vincitrice della Coppa Italia non ha perso la testa dopo il primo tempo, che si è concluso sul 17-13 per i pugliesi, riuscendo a limitare i danni ed a chiudere con solamente due reti di svantaggio. Fondamentale l’apporto di Dean Turkovic, autore di otto reti per i bolzanini, per mentre per la Junior Fasano è stata ancora una volta straordinaria la prova di Pasquale Maione, unico a raggiungere la doppia cifra con i suoi dieci goal.

L’appuntamento è dunque a mercoledì 20 maggio per la partita di ritorno, che assegnerà lo Scudetto 2014/2015.

 

FINALE SCUDETTO

ANDATA \ 13 Maggio | a Noci
h 20:30 | Junior Fasano – Bozen 26-24 (p.t. 17-13)
Junior Fasano: Fovio, Giannoccaro, De Santis L. 3, De Santis P, Messina 2, Maione 10, Brzic 4, Rubino 2, Cedro, Raupenas 2, Taurian, Costanzo 1, Riccobelli 2, Marino. All: Francesco Ancona
Bozen: Dallago 5, Gaeta 1, Innerebner, Kammerer 3, Pircher, Radovcic 2, Sporcic 2, Turkovic 8, Waldner, Pirpamer, Willeit, Jurina, Starcevic 3, Tsilimparis. All: Alessandro Fusina
Arbitri: Chiarello – Pagaria

RITORNO \ 20 Maggio | a Bolzano
Bozen – Junior Fasano

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top