Pallamano femminile: la Futura sfiora l’impresa con il Siófok

Pallamano-Anika-Niderwieser.jpg

Ieri sera, l’Esercito-FIGH Futura Roma ha disputato la sua diciassettesima partita stagionale valida per l’Hungarian-Italian League 2014/2015. La formazione federale ha sfidato il Siófok, squadra di grande prestigio che occupa il quinto posto nel Campionato magiaro e che ha spesso modo di disputare le competizioni europee. Il match è risultato a tratti equilibrato, anche se le padrone di casa sono riuscite a fare la differenza soprattutto nella seconda metà del primo tempo, raggiungendo l’intervallo sul 17-12. Nella ripresa, la squadra italiana è riuscita a recuperare parte del distacco, ma al termine del tempo regolamentare il punteggio ha premiato le magiare per 27-24.

Le due formazioni si incontreranno nuovamente nella giornata di sabato 30 maggio.

28 Maggio | h 18:00
Siófok KC – Esercito-FIGH Futura Roma 27-24 (p.t. 17-12)
Siófok: Pastrovics, Kumpel, Scheffer, Schneider 3, Szabadfi 4, Szekerczes 4, Lakatos 3, Fauszt 3, Deaki 5, Nemeth 2, Kaposvari 1, Farkas 1, Herceg 1, Hamburger
Esercito-FIGH Futura Roma: Prunster 1, Zanotto, Luchin, Niederwieser 5, Gheorghe 7, Fanton 7, Costa 1, Ravasz 1, Cappellaro 2, Cipolloni, Kovacs. All: Tamas Neukum

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top