Pallamano femminile: la Futura chiude la stagione con una vittoria

Pallamano-Futura-Anika-Niederwieser-FIGH.jpg

Grande conclusione per l’Esercito-FIGH Futura Roma nella Hungarian-Italian League 2014/2015. La formazione italiana ha infatti ottenuto una clamorosa vittoria contro una delle formazioni più forti del campionato magiaro, il Siófok, in occasione della diciottesima ed ultima giornata. La formazione federale, sconfitta due giorni fa per 27-24, si è rifatta ottenendo un successo con il punteggio di 22-18, al termine di un incontro molto equilibrato (12-11 all’intervallo), deciso da un parziale di 5-0 messo a segno dalla Futura nella parte finale della sfida. Con le sue sei realizzazioni, Anika Niederwieser è stata la miglior marcatrice dell’incontro.

30 Maggio | h 16:00
Siófok KC – Esercito-FIGH Futura Roma 18-22 (p.t. 12-11)
Siófok: Pastrovics, Kumpel, Scheffer, Schneider 3, Szabadfi 1, Szekerczes 3, Lakatos 3, Fauszt 5, Deaki, Nemeth 3, Kaposvari, Farkas, Herceg, Hamburger
Esercito-FIGH Futura Roma: Prunster, Zanotto, Luchin, Niederwieser 6, Gheorghe 5, Fanton 5, Costa 3, Ravasz 3, Cappellaro, Cipolloni, Kovacs. All: Tamas Neukum

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FIGH (sito ufficiale)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top