Nuoto, Pro Swim Series: Orsi secondo nei 100 sl! Davanti a lui solo Adrian, Dotto 4°

Marco-Orsi-2-nuoto-foto-pagina-fb-swimmeeting-bolzano.jpg

Termina con la seconda medaglia italiana, la prima individuale, la tappa di Charlotte dell’edizione 2015 delle Pro Swim Series. A conquistarla è Marco Orsi, sempre più re della velocità azzurra, che nei 100 stile libero tocca in 49”06 e viene anticipato solo dal campione olimpico Nathan Adrian (48”85). Terzo posto per il brasiliano Joao De Lucca (49”21), mentre Luca Dotto conferma la quarta posizione delle batterie e si migliora come tempo, chiudendo in 49”32. Assente Cesar Cielo, settimo in mattinata a dunque teoricamente qualificato Michele Santucci, invece, è terzo nella finale B con lo stesso tempo di Michael Phelps, 49”96.

Si chiude perciò nel migliore dei modi l’avventura statunitense dei velocisti azzurri, impegnati prima in un collegiale a Auburn e poi nel prestigioso meeting della North Carolina per testare la propria condizione con alcuni dei più forti nuotatori del mondo. Ai Mondiali di Kazan mancano poco meno di due mesi e il periodo è quello della piena fase di carico, ma i riscontri sono comunque felici.

Nelle altre gare dell’ultima sessione Katinka Hosszu si dimostra una macchina perfetta costruita per vincere. L’ungherese non sembra sentire la differenza tra carico e scarico: il 2’08”66 dei 200 misti le vale il miglior tempo stagionale, mentre con il 2’07”89 nei 200 dorso (nuotati a distanza di pochi minuti) la magiara è terza nella classifica dei ranking mondiali 2015 dietro a Emily Seebohm e Daria Ustinova. 30”54 per Alia Atkinson nei 50 rana, 54”24 per Natalie Coughlin nei 100 stile, 8’25”07 per Lotte Friis negli 800 sl, 27”72 per Felipe Lima nei 50 rana, 1’57”20 per Ryan Lochte nei 200 misti e 14’58”13 per Connor Jaeger nei 1500 sl: questi tutti gli ultimi risultati.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Swimmeeting Alto Adige

 

Lascia un commento

Top