Nuoto paralimpico: a Lignano i Campionati Italiani. Rotta su Glasgow per Morlacchi e co.

Federico-Morlacchi-nuoto-foto-finp.jpg

Lignano Sabbiadoro apre la vasca ai Campionati Italiani di nuoto paralimpico. L’evento è in programma tra sabato 23 e domenica 24 maggio, con oltre 300 iscritti a caccia dello scudetto e la partecipazione di tutti i migliori atleti della nazionale italiana.

Federico Morlacchi, Arjola Trimi, Giulia Ghiretti, Arianna Talamona, Stefania Chiarioni, Andrea Castagneto, Efrem Morelli e Valerio Taras saranno infatti al via della manifestazione friulana perché valevole come ultima prova di qualificazione ai Mondiali di Glasgow in programma a luglio. Dopo le recenti soddisfazioni di Berlino, scandite da numerosi record iridati, un altro importante banco di prova per affinare la condizione in vista dell’appuntamento più ambito.

Nel corso della due giorni organizzata dalla Finp insieme all’Aspea Padova Onlus gareggeranno nei 50 stile libero anche i Futuri Campioni, categoria dedicata ai ragazzi dai 9 ai 15 anni. Tutte le gare saranno visibili in diretta streaming sul sito federale.

Nella passata stagione il tricolore andò alla società romana Ssd Santa Lucia, campione da undici anni consecutivi. L’egemonia continuerà?

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Finp

Tag

Lascia un commento

Top